Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Come far innamorare di nuovo un ex o una ex di te: ecco le 4 fasi da non sottovalutare

Autore: Alessandro

Vuoi far innamorare di nuovo un ex o una ex di te? Se sì, allora ti chiedo… Cosa stai facendo per riconquistarlo/ riconquistarla?

Stai disperatamente facendo tutto il possibile per riportarlo/a da te ma, indipendentemente da quello che fai, non solo sembra che non funzioni nulla, ma sta involontariamente spingendo l’altra persona sempre più lontana da te…?

Hai cercato di chiamarlo/a più volte, ma non ha risposto?

Hai cercato di parlarci per far sì che inizi a ricordare i bei tempi passati insieme a te, ma non hai ottenuto risposte?

Hai cercato di prometterti e promettere al tuo ex o alla tua ex che cambierai, ma non vuole crederti…?

Hai pregato e supplicato, ma questo rende l’altra persona solamente più irritata e più irritata ancora?

Tutto quello che desideri è una seconda possibilità, perché sai che se riusciste a ricominciare, le cose andranno sicuramente meglio la seconda volta…

…Ma non importa ciò che fai, la tua situazione è disperata e senti che non tornerete più insieme. Tuttavia sei ancora aggrappato/a a quel piccolo scorcio di speranza e pensi che ci sia ancora un modo per rimettere le cose a posto. È così?

Beh. ecco la buona notizia: hai ragione. Rimettere insieme la vostra relazione è ancora possibile.

Ma, purtroppo, ecco anche la cattiva notizia: non c’è la farai… se continuerai a fare quello che stai facendo adesso!

Prima di capire cosa devi fare e cosa non devi fare per farla/o innamorare nuovamente devi scoprire se hai qualche possibilità di riconquista.

Clicca qui e accedi al quiz gratuito

Non sottovalutare questo passaggio altrimenti qualsiasi cosa farai sicuramente non funzionerà.

Quindi, perché tutto ciò che stai facendo non funziona?

Come far innamorare di nuovo un ex

Il problema è che, con il tuo atteggiamento, stai mettendo in difficoltà l’altra persona. La stai facendo sentire a disagio. La stai allontanando. Quello che fai non serve per far innamorare di nuovo un ex o una ex di te, ma sta provocando l’effetto opposto.

Pensaci… l’unico motivo per cui il tuo ex o la tua ex si sta allontanando da te è proprio perché tutto quello che stai facendo adesso è sbagliato.

Guardati indietro. Analizza le cose che hai fatto per rimettere insieme la vostra relazione.

Hai pregato, supplicato, hai chiesto un’altra possibilità, hai promesso di cambiare e hai perfino fatto sentire l’altra persona sotto pressione?

Tutta questa insistenza e questo tuo modo di forzare la situazione non ti sta facendo ottenere quello che desideri. Hai portato il tuo ex o la tua ex a non sentirsi più a suo agio con te. Quindi chiedere di tornare con te non funzionerà mai. Mi dispiace dirti tutto questo, ma potresti aver anche fatto scomparire il sentimento che provava per te.

Tutto quello che fai adesso comporta la voglia di allontanarti e non di riaverti.

Il problema è che così, stai dimostrando di pensare solo a te e non a voi come coppia…

Se vuoi far innamorare di nuovo un ex o una ex, devi innanzitutto capire che, quando ti comporti nei modi che abbiamo visto finora, stai forzando i suoi sentimenti e li stai trasformando in qualcosa di negativo. Adesso, lei/lui NON vuole che tu torni nella sua vita. Quindi, insistere ancora sarebbe come costringere qualcuno a fare qualcosa che non vuole più fare. Perciò, come puoi rimettere le cose a posto e iniziare a mostrare che pensi a voi come coppia e non solo a te stesso/a?

Dai più spazio al tuo ex o alla tua ex!

So che questo l’hai già sentito molte volte e c’è una ragione molto importante per la quale dovresti seguire questo suggerimento… (anzi, più di una!)

far innamorare di nuovo un ex o una ex nostalgia

Immaginati che, invece di forzarti a mangiare un determinato cibo, ti obblighino improvvisamente a smettere. Già una settimana o un mese dopo, vorresti nuovamente rimangiare quell’alimento. Ti sei quasi dimenticato/a di com’era il suo sapore e adesso non sei più costretto a mangiarlo. Perciò, la psicologia umana… ci porta a rivolerlo!

Allo stesso modo, quando lasci che un tuo ex o una tua ex abbia un po’ di spazio, di conseguenza inizierà finalmente a provare nostalgia del tempo passato con te.

Nel frattempo, avrà anche iniziato a dimenticare la tua precedente insistenza e non penserà più a te come una persona di cui liberarsi, ma come qualcuno di cui sente la mancanza. Questo vorrà dire anche che, non appena vi rivedrete, tenderà ad avere minore resistenza nei tuoi confronti e non vorrà allontanarsi.

Dare più spazio (attraverso il nessun contatto) ad un ex o a una ex serve anche due altri scopi:

  • Potrà pensare che ti sta davvero perdendo e quindi ripenserà a voi insieme e ai bei momenti senza il bisogno che tu debba forzare i suoi pensieri…
  • Potrà dare a te il tempo di cambiare in meglio, di prenderti cura di te e di riuscire a rinnovarti. Farà bene a te, ma anche l’altra persona potrà guardarti con occhi diversi e questo può aiutare decisamente a ricostruire l’attrazione.

Questo è un concetto molto importante da capire, che purtroppo molte persone sottovalutano, nonostante il suo eccellente potenziale.

Vedi, per far innamorare di nuovo un ex o una ex di te, devi comprendere che non sempre le storie finiscono o le persone si allontanano perché non si amano più. È molto più possibile che l’altra persona aveva solo bisogno di spazio e di tempo per capire alcune cose, rivedere alcuni problemi e capire come risolverli… Ma evidentemente il tuo atteggiamento non ha permesso queste cose, allontanandovi ancor più invece che darvi modo di risolvere.

Quindi, prenditi anche tu il tempo per comprendere cosa non andava. Per analizzare i problemi, il vostro rapporto, i vostri caratteri e il vostro atteggiamento.

Ogni volta che chiedo ai miei allievi di fare questo piccolo “esame”, si rendono conto che inevitabilmente si tratta di un qualcosa che può cambiare tutto in meglio.

Alcuni mi hanno anche detto che l’analisi del rapporto e un piccolo periodo di separazione ha fatto capire loro molte cose e vedere dettagli importanti che prima non avevano mai notato.

Molti di loro sono diventati persino più fiduciosi e indipendenti, mentre prima erano troppo dipendenti dall’altra persona, sospettosi, appiccicosi, bisognosi e paurosamente gelosi! Non riuscivano a fidarsi del/della partner, provocando problemi inesistenti, litigi e, infine, un inesorabile allontanamento.

Questo non l’hanno capito fino a che non hanno dato spazio all’altro/a e a se stessi.

Questo tempo di separazione li ha resi non solo più consapevoli e migliori, ma anche più allegri, felici e positivi. Tutto questo potrà capitare anche a te… Non ti sembra un’ottima cosa?

Dunque, ora che tu conosci il primo passo, che possiamo definire la “fase zero”… della quale non puoi fare a meno, andiamo a vedere quali sono le 4 fasi successive da effettuare per far innamorare di nuovo un ex o una ex di te.

Se ancora non l’hai fatto ti ricordo che è molto importante scoprire le tue probabilità di riconquista mediante questo quiz gratuito.

Fase 1: la trasformazione

far innamorare di nuovo un ex o una ex la trasformazione

In questa fase, dovrai tornare di nuovo la persona che eri una volta, quando vi siete innamorati. Per quale motivo questo è importante? È semplice: perché tu hai già cosa ti serve per far innamorare di nuovo un ex o una ex di te, hai già quelle qualità che gli/le hanno fatto perdere la testa una volta. Tutto quello che devi fare ora è ritrovare queste tue caratteristiche e accentuarle… per far sì che perda nuovamente la testa per te!

Inoltre, è necessario lasciar andare il vecchio rapporto. Questo è altrettanto fondamentale perché, molto probabilmente, ti senti ancora molto male a causa di ciò che è successo tra voi. Nessuno dei due ha voglia di far uscire fuori tutto il dolore che ha dentro… Volete solo dimenticarlo.

Perciò, dopo aver analizzato la vostra relazione e dopo aver capito cosa non andava e cosa dovreste migliorare, lasciala andare.

Non pensare di parlarne con il/la partner: pensarci potrebbe farlo/a allontanare ancor più da te. Basta pensarci!

Tra l’altro, nessuno ama essere accusato, quindi ricordati di non farlo e di buttarti tutto alle spalle. Fa parte del passato. È passato.

Se vuoi far innamorare di nuovo un ex o una ex e ritornarci insieme, devi pensare di ricominciare da capo. Ad una storia nuova. Non ad una continuazione di quella vecchia…

Lasciar andare il passato servirà per evitare litigi e discussioni in cui, inevitabilmente, si finisce per rinfacciare qualcosa che non dovrebbe più far parte del vostro rapporto.

Perciò, come avrai capito, questa è decisamente un’ottima soluzione e un percorso di trasformazione vincente sia per te che per la tua nuova relazione.

Fase 2: il nuovo incontro

Questa è la fase in cui si incontra di nuovo l’ex e bisognerà farlo con un solo obiettivo in mente: per far notare la tua reale trasformazione, il tuo aspetto curato e la tua positività… ovvero tutte cose che possono ricostruire l’attrazione.

Avendo aspettato e dato spazio, entrambi proverete piacere nel ritrovarvi, non rabbia e neanche voglia di scappare. A questo punto, dovrete comunicare. Parlare. Connettervi.

Nessun accenno al passato e alla vostra storia, rottura o successivo dolore. Parlate solamente del presente, di come state bene e di come vi vedete bene a vicenda. Motiva, incoraggia e lascia che il tuo ex o la tua ex si senta bene con se stesso/a e a parlare di sé quando è con te.

Regala complimenti e convalida le sue sensazioni ogni volta che ne hai la possibilità durante la conversazione. NON discutere e non innescare alcun litigio! Lascia che lui/lei veda solo la tua positività… La gente ama le persone felici!

Cerca di essere amichevole e di presentarti come una fonte di forza e supporto per ogni cosa che ti dice di aver intrapreso o di voler fare parlando del futuro. Cerca di mantenere la conversazione leggera e divertente…

Questo è proprio un atteggiamento da primo appuntamento o comunque è un modo di fare che ogni persona cerca in un/una partner perfetto/a. Quindi, continua così. Quando ti renderai conto che la connessione c’è, che state bene e che riuscite a guardarvi negli occhi con felicità, allora sarà giunto il momento di passare alla fase successiva.

Fase 3: i contatti dopo l’incontro

Per far innamorare di nuovo un ex o una ex di te, dopo l’incontro devi riprendere i contatti tramite i messaggi. (qui puoi trovare alcuni esempi di sms da inviare).Inizia a mandarne uno ogni giorno alla stessa ora. Lo scopo di questa tecnica è legarlo/a nuovamente a te. Per capirne l’effetto, immagina il seguente scenario…

far innamorare di nuovo un ex i contatti dopo incontro

Diciamo che ogni mattina alle 9.00 invii un messaggio del buongiorno a questa persona a cui tieni. Per una settimana lo fai e ottieni subito una cordiale risposta. Lo fai per circa una decina di giorni, ma all’undicesimo non invierai alcun messaggio alle 9.00… Cosa succederà?

Automaticamente, lui/lei starà aspettando quel messaggio. Questo perché la sua mente è già abituata a guardare il telefono in quel determinato momento ogni giorno. Quindi, senza volerlo, si ritroverà ad attendere con ansia il tuo messaggio.

Allora inizierà a controllare ogni 10 minuti… Alle 10 non ci sarà ancora alcun messaggio. Alle 11 non ci sarà. Penserà che tua sia impegnato/a e aspetterà ancora un po’. Alle 12 (ovviamente per fare un esempio di orario), deciderà di contattarti…

Questo è l’effetto questa tecnica, progettata proprio per creare un nuovo attaccamento e interesse a livello emotivo nei tuoi confronti.

Questa tecnica funziona solamente se la tua probabilità di riconquista è maggiore a 74% (altrimenti è meglio saltare questo passaggio).

Se vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista accedi adesso al quiz.

Fase 4: il ritorno

Questa è la fase in cui potrai far innamorare di nuovo un ex o una ex di te definitivamente. Tuttavia, sappi che avrà un grande effetto solo dopo aver portato a termine le prime 3.

In questa fase avviene la “magia”: tutto il lavoro fatto durante le prime 3 fasi sarà ampiamente ricompensato! L’effetto si rivelerà fondamentalmente molto simile ad un sintomo di astinenza… Ma per assicurarsi che l’effetto di questa fase sia forte, devi esattamente capire cosa fare.

Per aiutarti, immagina due persone che bevono un buon alcolico. La prima beve 3 volte ogni settimana, mentre la seconda beve 3 volte ogni giorno. Dopo aver seguito queste abitudini per un mese, improvvisamente allontani l’alcool da loro per una settimana… chi pensi che soffrirà di più? Ovviamente, quella che beveva 3 volte al giorno!

far innamorare di nuovo un ex o una ex il ritorno

…Ha bevuto così tanto che il suo corpo è letteralmente abituato a godere di 3 bevande quotidiane. Quindi, anche se dovessimo solo impedirgli di bere per una giornata, questo porterebbe il suo corpo ad agire e cominciare a desiderare l’alcool perché è troppo abituato ad esso… Tuttavia, per l’altra persona l’effetto potrebbe non essere così invasivo e potrà riuscire a fronteggiare la mancanza.

Perciò, adesso sta a te.

  • Fatti vedere ogni giorno o quasi e mostra la parte migliore di te.
  • Parlate, confrontatevi, flirtate.
  • Poi, per una settimana diventa invisibile…

Vedrai che il/la tuo/a ex comincerà a desiderarti tanto che non vorrà più perderti di nuovo! Questo è psicologicamente provato! Perciò, se vuoi far innamorare di nuovo un ex o una ex di te queste sono le 4 fasi da non sottovalutare… Che aspetti a iniziare?

Se pensi di avere una situazione particolare e vuoi applicare una strategia che è già stata testata su più di 956 coppie, ti consiglio di leggere il manuale Direzione Ritorno.

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*