Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Come Riconquistare un Ex: 6 Suggerimenti Indispensabili

Autore: Alessandro

Come riconquistare un ex? Sei appena stata lasciata o hai lasciato il tuo ragazzo e lui ti manca da morire? La sera prima di andare a letto ripensi a tutti i bei momenti che avete passato insieme? Anche se ti vedi con un altro uomo non riesci proprio a levarti il tuo ex dalla testa? Tranquilla amica: non è tutto perduto! Voglio aiutarti a riconquistare l’uomo che ti manca, dandoti qualche prezioso consiglio..

Ma attenta: questi consigli non comprendono il lasciargli un messaggio melodrammatico in segreteria già 5 ore dopo che vi siete lasciati, né l’appostamento fuori da casa sua per controllare se già si vede con qualcun altra. Niente gesti disperati!

Prima di cominciare devi assolutamente scoprire le tue probabilità di riconquista

Clicca qui e scopri le tue probabilità di riconquista

Sei pronta per qualche dritta vincente su come riconquistare un ex?

Per prima cosa è necessario scoprire le proprie probabilità di riconquista mediante questo test gratuito. Grazie a questo test potrai sapere se riuscirai o meno a riconquistare il tuo ex.

Come riconquistare un ex senza perdere la propria dignità?

Come riconquistare un ex

Ti sei mai chiesta per quale motivo quando un uomo fa un gesto di amore avventato e plateale viene definito romantico e se, al contrario, lo stesso gesto viene fatto da una donna essa viene considerata pazza e psicolabile?

Questo è uno dei numerosi luoghi comuni che pendono sul capo di voi povere fanciulle. Dunque, cosa fare se ti manca terribilmente il tuo ex per riconquistarlo senza essere etichetta come una sfigata? Come riconquistare un ex senza essere additata come una patetica donna disperata?

Purtroppo, spesso, quando una donna cerca di riconquistare il proprio ex, corre il rischio di essere considerata come una stalker, ovvero la donna ossessionata che insiste e cerca di convincerlo a tornare con lei invece di lasciarlo in pace.

A questo punto la vera domanda è: come riconquistare un ex mantenendo la propria dignità?

Passo 1 : Lascia passare un po’ di tempo!

Come Riconquistare un Ex il metodo

Qualsiasi sia il modo in cui hai deciso di agire per riconquistare il tuo ex, ci sono due step fondamentale da seguire OBBLIGATORIAMENTE: fare il seguente test gratuito per scoprire le tue probabilità di riconquista successivamente lasciare passare un po’ di tempo.

E’ necessario, infatti, lasciare passare un po’ di tempo dal giorno della rottura al tuo primo passo della tua missione di riconquista: devi lasciare tempo a lui e a te stessa di fare il punto sulle tue emozioni. Non lasciarti sommergere da sentimenti di vendetta o cose del genere. Prenditi e dagli del tempo e rifletti:

Perchè voglio riconquistare il mio ex?

Perchè ci siamo lasciati?

Il periodo di nessun contatto serve proprio per capire le reali motivazioni per cui vuoi ritornare con il tuo ex.

Passo 2: Capire se ne vale veramente la pena?

come riconquistare un ex: vale veramente la pena?

Cerca di resistere alla tentazione di lanciarti in una dichiarazione disperata in cui ti scusi per tutto il male che gli hai fatto e lo supplichi di tornare con te… potresti pentirtene due giorni più tardi.

Se capire come riconquistare un ex ben venga, ma non renderti ridicola calpestando la tua dignità. Dunque, niente dichiarazioni disperate e/o messaggi strappalacrime: oltre che a farti perdere la dignità servirebbero a allontanarlo ancora di più. Se il tuo ex ti ha bloccato e non ti risponde clicca qui.

Usa il tempo che hai a disposizione per tirare delle conclusione sulla vostra relazione al fine di non ricommettere gli stessi errori se e quando vi rimetterete insieme. Dovrai far passare un po’ di tempo in modo che, quando vi riparlerete di nuovo, potrai assicurarti di apparire divertente e tranquilla e non una donna pronta a scoppiare a piangere da un momento all’altro. Le tue emozioni dovranno apparire stabili e dovrai essere solare e attraente, esattamente come lo eri all’inizio della vostra relazione.

Lasciati il tempo di tornare a essere la donna che lo ha attratto quando vi siete conosciuti.

In questo periodo di distacco ti consiglio di leggere alcuni libri: Direzione Ritorno (un manuale che ti indica una strategia di riconquista), Come trattare gli altri e farseli amici (come conquistare la fiducia degli altri in otto mosse) e Relazioni pericolose

Passo 3: Scopri cosa il tuo ex amava di te?

Scopri cosa il tuo ex amava di te

Perchè stavate così bene insieme? Siete stati insieme per tanto tempo? O la vostra è stata una breve e infuocata storia di passione? In questo caso poco importa. Se vuoi riconquistare un ex tutto quello che dovrai fare è riflettere. Su cosa? Cerca di ricordare: cosa vi legava? Cosa lo ha attratto di te? Se veramente vuoi riconquistare il tuo ex, il primo step dovrà essere quello di ricordare cosa amava di te l’uomo in questione e di lavorare su quegli aspetti che ti rendevano attraente ai suoi occhi. Se cerchi bene nei tuoi ricordi sicuramente potrai capire perché l’uomo che ti manca tanto era attirato da te… e allora perché non “forzare” quegli aspetti della tua personalità?

Amava il tuo essere avventurosa? Se sei una donna che adora viaggiare il mio consiglio è quello di farti un viaggio da sola o in compagnia in modo da poterti rilassare. Se ti può interessare in questa pagina puoi trovare un buono sconto da utilizzare per prenotare il tuo alloggio (io utilizzo tantissime volte questo servizio e te lo stra consiglio) 

Amava la tua gentilezza?

Si divertiva troppo quando eravate insieme grazie al tuo senso dell’umorismo?

Lavora su questi aspetti e assicurati che i vostri amici in comune se ne accorgano. Se vuoi recuperare il tuo ex, niente ti può impedire di sedurlo una seconda volta!

Hai mai provato a “farlo ingelosire”?

In quante riviste femminili, nella sezione “consigli sentimentali”, hai letto che per riconquistare un uomo che ti manca devi farlo ingelosire flirtando con altri uomini davanti a lui? L’errore più comune in questi casi, infatti, è quello di pensare che il migliore mezzo per sedurre di nuovo il tuo ex è renderlo geloso amoreggiando davanti a lui con altri uomini. Fermati: potrebbe non essere una cattiva idea, ma se il lui in questione è un tipo insicuro e timido, potrebbe non ricontattarti mai più se gli fai credere di aver voltato pagina.

Dunque, pensaci bene prima di fare mosse affrettate! Invece se ancora non l’hai fatto ti consiglio di fare questo test gratuito per scoprire le tue probabilità di riconquista.

Passo 4: Come riconquistare un ex grazie alla vita sociale?

Quando si parla di superare rotture e/o di eventuali riconquiste di ex, la parola magica è: uscire. Non rinchiuderti in casa a guardare le vecchie fotografie della vostra vacanza a Parigi e non metterti a rileggere ogni messaggio che vi siete mandati da quando vi siete conosciuti fino al fatidico giorno della lite finale.

Esci, divertiti, esci con le amiche, visita nuovi posti, conosci gente nuova, buttati in nuove attività.

Questo avrà due effetti:

Come Riconquistare il tuo ex oggi

1) Se avete amici in comune con il quale lui parla o se lui ha un profilo Facebook (e chi non ce l’ha!) e vede le tue foto o riesce in qualche modo a avere degli aggiornamenti sulla tua vita, sicuramente non rimarrà indifferente vedendo la tua foto all’inaugurazione del nuovo locale in centro o mentre ti diverti a fare shopping con le amiche. Secondo te, cosa è più attraente: una donna che piange tutti i giorni pensando al suo amore perduto o una donna che si gode la vita e si diverte? La risposta è ovvia…

2) Ti sentirai meglio: piangere tutti i giorni non ti riporterà indietro l’uomo che ti manca. Dunque, perché non divertirsi mentre cerchi di riconquistarlo?

Allora, sei pronta a farlo innamorare di nuovo di te?

Se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere  la mia guida gratuita per capire come riconquistare un uomo.

Riconquistarlo in base al suo segno zodiacale? Sì, è possibile.

Approfondimenti su come riconquistare un ex:

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Leggi i commenti su “Come Riconquistare un Ex: 6 Suggerimenti Indispensabili
  1. Clarissa ha detto:

    Con il mio ex con quale sono stata 4 anni , ci siamo lasciati un anno fa , perché io l’ho tradito ed è l’unica cosa che non avrei mai voluto fare … Lui l’ha scoperto dopo 8 mesi e cosi mi ha lasciato dicendomi che non vuole vedermi e sentirmi , ma la cosa è durata 4 mesi , dopo di che abbiamo iniziato a vederci solo come compagni di letto ma la cosa non ha aiutato anzi lui non mi ama più e non vede nulla in me oltre a quello … Io lo amo ancora e non voglio arrendermi , lo voglio di nuovo mio , ma non so come devo fare ho finito i modi, le parole , le azioni ho fatto tutto per farlo tornare da me ma non ha funzionato nulla …

    • Sandy ha detto:

      Ciao Clarissa,
      grazie per aver condiviso con noi la tua situazione.
      Il tuo ragazzo è chiaramente e profondamente ferito, fortunatamente la vostra relazione è stata relativamente lunga, quindi c’è speranza per una riconciliazione. Prima di tutto smetti subito di andarci a letto, qualunque cosa accada. Andare a letto con te è per lui un modo di avere una parte di te che lei manca e di punirti allo stesso tempo, facendoti sentire usata, è una reazione spesso inconscia e del tutto comprensibile vista la situazione in cui si trova, ma come dici tu nona ita nessuno, è giusto che tu ti senta nella posizione del colpevole che deve rimediare, ma non devi essere punita e maltrattata nel processo, perché non è quello lo scopo della riconciliazione. Come dicevo gli manchi, altrimenti non ti avrebbe cercata per un semplice contatto fisico, che ferisce pure lui, dato che gli ricorda ciò che aveva prima, inoltre se volesse potrebbe approfittare dell’occasione per andare a letto con altre e dimenticarti, il fatto che ancora ti cerchi è un buon segno.
      Una volta che avrai interrotto completamente il contatto fisico, prova a ri-appellarti alla sua comprensione e al suo perdono. Incontralo di persona e spiegagli i motivi per cui hai fatto ciò che hai fatto e dimostragli che hai capito i tuoi errori. Parlagli di come ti senti ora che sei senza di lui, di cosa hai capito standogli lontano e di quali sarebbero le tue intenzioni per il futuro. Digli che vorresti riconquistare la sua fiducia con il tempo e che sei disposta a qualunque cosa per farla funzionare. Se reagisce con rabbia e risentimento, non alimentarla, dagli dei secondi per sfogarsi senza giustificarti o alzare la voce anche tu. Importante è che tu non voglia una risposta subito, ma che gli dica di prendersi del tempo per risponderti, che te ne vada e non lo cerchi fino a che lui non sarà pronto a sentirti. Sarà difficile e avrai bisogno di pazienza, ma se lo ami davvero e sei davvero disposta a risolvere tutto, dimostrandoglielo prima o poi riuscirai nel tuo intento.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://direzioneritorno.it/riconquistare-un-uomo-tradito-11114
      https://direzioneritorno.it/regola-del-nessun-contatto-11219
      https://direzioneritorno.it/come-far-sentire-la-tua-mancanza-ex-10787

      Buona fortuna!

      Il team Arte Seduzione

  2. Silvia ha detto:

    Ciao a tutti, cercherò di raccontarvi la mia storia anche se è abbastanza complicata, io sono Silvia ho 23 anni e sono stata con un ragazzo di 38 anni per ben due anni!! All inizio era tutto bello, dopodiché il primo anno le cose sono iniziate ad andare allo scatafascio, lui ha iniziato ad allontanarsi e io ho iniziato a uscire con le amiche fino a quando a maggio dello scorso anno ho preso una sbandata per un altro ragazzo, quindi l’ho lasciato su due piedi e ho iniziato a conoscere questo nuovo ragazzo, visto che con il mio ex le cose non andavano proprio più, sinceramente nel mio cuore c’era sempre in quel momento ma mi mancava tante cose accanto a lui e per quello ho preferito fare questa nuova strada, sono stata tre mesi con questo nuovo ragazzo, ma nonostante tutto il mio ex continuava a farsi sentire dandomi ciò che mi era mancato e per cui me ne ero andata da lui, e così lo scorso settembre ho deciso di tornarci assieme e chiudere la nuova relazione che avevo, e sembrava proprio che fra di noi dopo il mio tradimento le cose andassero a gonfie vele!! Poi a dicembre abbiamo iniziato a litigare per diverse cose e lui ha iniziato ad allontanarsi sempre di più lasciandomi così improvvisamente e definitivamente il 13 di febbraio di quest’anno dicendomi che comunque aveva preso del tempo per pensarci e anche se ha fatto una scelta di testa e non di cuore era giusto chiudere perché le cose non potevano più andare! Così ci siamo lasciati per una seconda volta!! Abbiamo continuato a vedersi e sentirci anche se lui nel frattempo sta facendo i suoi comodi con altre persone anche donne dico!!! Venerdì sera siamo finiti a letto però mi ha detto che tutto ciò non doveva cambiare questo nostro strano rapporto che avevamo che lo posso definire un filo conduttore perché da febbraio comunque non abbiamo mai chiuso veramente i contatti!! Domenica sera l’ho trattato male e offeso dalla gelosia che ho avuto sapendo che sabato sera era alle Terme con un amica e così lui ha iniziato a odiarmi nel vero senso della parola, a trattarmi come un cane, a dirmi le peggio cattiverie e dirmi pure che ora devo scontare tutto!! Dice comunque che non mi ama più e che non tornerà mai più insieme a me perché sono una persona immatura che non sa stare accanto a lui come amica, che ho sempre secondi fini, che non accetto che lui non mi vuole più!! Insomma tutte cattiveria! Addirittura domenica sera si è permesso di farmi mandare un vocale su wathsapp da una sua amica che mi diceva di smettere di chiamarlo perché io sinceramente lo stavo stressando!!!Adesso siamo rimasti da ieri sera che lo massacravo di sms e non rispondeva alla fine mi ha chiamata per dirmi che non mi darà mai più un rapporto nemmeno di amicizia o magari anche con un contatto, che nel caso mi avrebbe richiamata lui nei prossimi giorni perché io mi sono fatta odiare e gli creo solo problemi, ma mi chiamerà solo per chiedermi come sto da quello che ha detto!!! ECCO IO VI DICO CHE È UN CAOS COSÌ!!! Io però lo amo troppo!!! E HO PIANTO TANTO IERI SERA AL TELEFONO CON LUI E L’HO QUASI PREGATO MA NON VUOLE SAPERNE PROPRIO!! Dice che vuole stare solo e prima di tornare da me preferisce conoscere una nuova persona!! Oggi non l’ho proprio cercato!!! Io lo voglio per forza!! Che cosa devo fare per riavvicinarlo a me?????? Per tornare con lui?????? Aiutoooo!!!

  3. Roberta ha detto:

    Ciao, avrei bisogno di aiuto per favore. Ho conosciuto da poco un ragazzo che ha iniziato a piacermi lavoriamo insieme. Lui è uscita da una relazione che è finita male, ed ora non ne vuole sapere di qualcosa di serio. Siamo sempre usciti in compagnia di altri colleghi, non siamo mai usciti per un appuntamento solo noi 2. Dopo credo lui si è accorto che provo qualcosa per lui e mi ha scritto cose tipo “mi sento male perché sei una ragazza bellissima, ed anche tu mi piaci, per questo preferisco stare lontano, perché ti farei male”. Poi 2 gg dopo abbiamo fato sesso. “Mi sono divertito”.
    Questo è stato il suo ultimo messaggio 7 sere fa. E poi ninte.
    Qualche consiglio da darmi per favore? C’è ancora speranza di recuperare questa relazione? C’è la possibilità che inizi a sentire la mia mancanza?

    • Sandy ha detto:

      Ciao Roberta,
      grazie per esserti rivolta a noi.
      Lui ha messo le mani avanti facendoti capire che non cerca nulla di serio e il suo atteggiamento dopo aver fatto sesso conferma quale sia la sua posizione.
      In generale aggrapparsi alla speranza di poter avere un rapporto con un uomo non interessato a nulla di serio è un grosso rischio, perché si finisce spesso per soffrire.
      In questi casi si ha involontariamente un atteggiamento lievemente disperato che non fa che allontanare questa persona perché gli si comunica che lo si vuole costringere a un impegno per cui non è pronto.
      Se vuoi conquistarlo davvero devi prima di tutto metterti in testa che lui non ti vede come una persona speciale e che non devi fare i salti mortali per far si che si innamori di te…devi avere un atteggiamento distaccato, disinteressato, e per il tuo bene devi anche crederci. Trattalo come se fossi tu quella che non vuole nulla di più, fagli vedere che tra di voi un rapporto senza impegni è possibile e che sarebbe lui estremante fortunato ad avere il privilegio di averti. Dimostragli quanto tu non sia un peso e anzi sia un piacere avere a che fare con te. Non cercarlo mai più del necessario e impara a farti desiderare.
      Ora presumendo ch tu abbia risposto al suo ultimo messaggio, è una settimana che non si fa sentire.
      Non c’è nulla di sbagliato nello scrivergli tu per vedervi e magari ripetere l’ultimo incontro.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://direzioneritorno.it/come-riconquistare-un-amante-11024
      https://direzioneritorno.it/sesso-con-ex-10807
      https://direzioneritorno.it/come-riconquistare-ex-senza-sembrare-disperato-11148

      Buona fortuna!

      Il team Direzione Ritorno

  4. Giagia ha detto:

    Salve. Sono una donna di 40 anni. Da alcuni giorni il mio ragazzo mi ha lasciata. La storia durava da 2 anni e mezzo circa. Abbiamo avuto alti e bassi a causa della lontananza anche se non tantissima (50km), problemi economici e una vita difficile di lui in quanto sempre preso dal lavoro e anche dalle figlie che ha dal suo ex matrimonio.siamo anche molto diversi caratterialmente.
    Purtroppo mi lamentavo sempre, perché c’era poco, perché non mi faceva sentire al centro dell’attenzione, perché volevo una vita ed un figlio nostro. Mentre non mi accorgevo che i suoi problemi erano più gravi e solo fare avanti indietro da me era un costo eccessivo per lui.
    L ho provocato in modo errato facendolo sentire sbagliato …volevo avesse paura di perdermi ma solo per provocare una reazione e farlo stare più con me….lo spaventano dicendo che se andava avanti così l avrei lasciato che volevo si più
    Ultimamente era sempre stanco e distaccato ma lavorava anche per un mese interrottamente. Io mi sentivo l ultima ruota del carro mi lamentavo anche solo se arrivava tardi non capendo la sua vita difficile. Sono proprio una stronza eh!!!il giorno che mi ha lasciata l ho supplicato di darmi un’altra possibilità lui non mi aveva mai fatto capire la stronza che ero be che volesse andarsene ma intanto a quanto pare pensava a come lasciarmi. Non me lo aspettavo. Ho perso tutto e non riesco a non disperarmi e non sentirmi in colpa. Lui è una persona che parla poco ma quando lo fa è perché è sicuro di quel che sta dicendo e della decisione presa. Dovevamo anche andare via questo fine settimana di Pasqua ma mi ha fatto disdire tutto. Non c è stata una discussione solo lui che mi diceva che non ce la faceva più che per lui è finita e che non mi ama più…mi ha detto ci sono persone che non riescono a stare insieme. È finita. Io lo rivoglio con tutto il cuore quella sera ho cercato di fargli capire che lo amo che non avevo capito tante cose ma nulla era sicuro di non volermi più. Gli ho detto di tutto provocato in ogni modo ma nulla. Da allora non l ho più sentito ne più cercato. Come si può cercare qualcuno che ti dice di non amarti?Da quando stiamo insieme non è mai successa una cosa così. Non ci siamo mai lasciati. Sono terrorizzata ho bisogno di voi. Desidero di nuovo il suo amore la sua dolcezza e la possibilità di dare il meglio di me. Se è possibile riaverlo aiutatemi. Grazie da Giagia

    • Sandy ha detto:

      Ciao Giagia,
      grazie per esserti rivolta a noi e aver condiviso la tua spiacevole situazione.
      Purtroppo capita di accorgersi quanto si stava sbagliando solo quando si perde la persona amata, ma non disperare, non tutto è perduto, avrai però bisogno di molta pazienza e forza, soprattutto considerando che vivete lontani.
      Ora per un periodo continua a non sentirlo anche se dici di aver capito, rifletti ben sui tuoi errori. Ti verranno in mente tante occasioni in cui potevate vivrei una bella giornata assieme e magari è stata rovinata d una tua reazione, usa quel ricordo per pensare a come ti saresti dovuta comportare invece.
      Durante questo tempo in cui lui non ti sente, i ricordi negativi gli peseranno di meno e sarà più propenso a riascoltarti, ma non far nemmeno passare così tanto tempo da farlo abituare ad una vita senza di te.
      Quando ti sentirai pronta, chiedigli se potete vedervi per parlarne ( parlare, non provocazioni o litigi) e fai la mossa di andar tu da lui.
      A quel punto dovrai fargli capire ciò ch hai capito tu durante questo tempo e perché meriti una seconda possibilità, senza implorare, semplicemente facendogli capire quanto amore provi.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://direzioneritorno.it/riconquistare-un-uomo-tradito-11114
      https://direzioneritorno.it/come-riconquistare-un-ex-relazione-lunga-distanza-10770

      Buona fortuna!

      Il team Direzione Ritorno

  5. Sarah ha detto:

    Salve,
    Mi ha lasciata un mese fa senza spiegarmi i motivi,ma presumo perché non c’erano più i stessi sentimenti.

    All’inizio della relazione andava tutto a gonfie vele,ma sentendo che non erano sentimenti leggeri, gli ponevo molte responsabilità e le mie insicurezze,gesto che con altre relazioni non ho mai usato, probabilmente perché certa che non me ne sarebbe importato e perché sapevo di tenere in mano la situazione.
    Oltre a questo,aveva molto stress per gli incarichi eccessivi alle sue possibilità. Me ne ha parlato qualche mese dopo perché prima non voleva farmi preoccupare. Le mansioni extra lo hanno limitato molto e ho avuto conferme in un secondo momento. Aggiungendo anche le mie richieste richieste last minute di vederci e il fatto che lui sia una persona pragmatica,queste domande, da un lato innocenti, hanno fatto innervosire e chiudere in sè sempre di più. Non sono mai stata una che stravolge i piani e me ne meraviglio. parlavo molto delle mie amicizie maschili,infine dico quel che penso,senza immaginare che possa risultare offensivo o non adatto alla circostanza. All’ultimo ci posso fare poco perché fa parte di me.

    Alla base di tutto immagino ci sia la paura di non essere amata da lui,di essere usata,nonostante mi abbia dimostrato il contrario. In fondo,se io non credo che lui mi possa amare,come posso pretendere che lo possa fare lui?

    Cosa amava di me? Il fatto che sia una persona sensibile,che provoco in maniera sottile,che abbiamo lo stesso(pessimo) umorismo, che fossi leggera e stravagante!

    In questo lasso di tempo non gli ho scritto,ma ho mandato qualche segnale. Ho riaperto il mio profilo Instagram e dopo aver messo qualche foto in cui sono felice, ho mandato qualche richiesta di follow,pure a lui. L’ha accettata in 5 minuti,ma non ha chiesto di seguirmi.
    Su Facebook invece ho postato qualcosa di positivo che non ricordi il passato e ho messo una foto di qualità mentre bacio una rosa blu (amo quel colore). Non so se le ha viste. Sabato probabilmente farò qualche foto con il mio nuovo look molto eccentrino,ma elegante.

  6. Gioia ha detto:

    Salve,
    Ho un grosso problema. Io e il mio ragazzo stavamo insieme da 4 anni, ma lo sapevano solamente in pochi. Io mi vergognavo a dirlo all’inizio e più andava avanti la relazione più diventa difficile dirlo. Alla fine mi sono decisa e l’ho detto a mia madre. Ma poco tempo dopo lui mi ha lasciato dicendo che litigavamo sempre, che io non cambierò mai, che lui non si fida del fatto che io possa cambiare, che ho criticato i suoi genitori (è vero, ma solamente perché non mi trattavano bene e io criticavo i loro atteggiamenti e non loro come persone e lui mi dava anche ragione quando stavamo insieme), che era cambiato per me (aveva smesso di fumare, era andato all’università, ma i miei che erano solo consigli sono passati per imposizioni). Io l’ho supplicato un mese e mezzo fa di ripensarci e di darmi una seconda possibilità ma lui mi ha detto di no e che non mi ama più. Qualche giorno fa l’ho ricontattato con una scusa per vederlo, ma lui me lo ha negato ancora dopo un mese e mezzo che ci siamo lasciati. Io che lo avevo visto sempre su whatsapp online e per come mi aveva lasciato (trattandomi male e all’improvviso: non mi ha mai esposto i suoi malesseri) io ho pensato avesse un’altra e gliel’ho rinfacciato. Abbiamo litigato dicendoci cose pesanti. Poi il giorno dopo gli ho scritto lasciandolo andare con belle parole, ma lui non mi ha risposto, ma ha visualizzato due minuti dopo. Io adesso vorrei riconquistarlo, ma lui non vuole né vedermi, nè sentirmi. Una sua cugina mi ha detto che si vede benissimo che lui non mi vuole più. Ed io non so più che cosa fare. Se gli riscrivo fra un mese lui penserà che non ho ancora accettato la sua decisione e si allontanerebbe ancora di più. Che cosa posso fare?

    • Sandy ha detto:

      Ciao Gioia,
      benvenuta e grazie per esserti rivolta a noi.
      Se sai che scrivendogli fra un mese questa sarà la sua razione, significa che devo aspettare più tempo. Esiste un arco di tempo durante il quale si metabolizzano le emozioni provate alla fine del rapporto e si è più inclini a ricordare il bello dell’altra persona. Per ogni coppia il tipo è diverso, ma conoscendo lui e voi dovresti capire quando arriva un momento in cui interrompere il distacco totale e farti avanti senza essere respinta.
      Hai ancora delle speranze di riconquistarlo, devi solo sapergli lasciare il tipo di cui ha bisogno.

      Ti consiglio la lettura di questi articoli:
      https://direzioneritorno.it/riconquistare-un-uomo-tradito-11114
      https://direzioneritorno.it/regola-del-nessun-contatto-11219
      https://direzioneritorno.it/come-ricontattare-ex-dopo-nessun-contatto-11213

      Buona fortuna!

      Il team Direzione Ritorno

      • Gioia ha detto:

        E nel frattempo che aspetto che cosa posso fare per riconquistarlo?

        • Sandy ha detto:

          Ciao Gioia,
          nel frattempo migliora te stessa, lavora sugli aspetti che credi debbano essere cambiati e gli aspetti che sai che avrebbe voluto lui che cambiassi ( se sono cose ragionevoli sulle quali concordi anche tu ), trovati un nuovo interesse/hobby, vai in palestra, coltiva di più le tue amicizie e soprattutto non scrivergli, non cercarlo e non andare in un luogo apposta per vederlo. Queste sono cose che serviranno a te per migliorare come persona e a lui per vederti cambiata.

          Buona fortuna!

          Il team Arte Seduzione

  7. Giulia ha detto:

    Ciao a questo blog meraviglioso!
    Il mio ragazzo dovrebbe trasferirsi a breve con la sua famiglia all’estero, ultimamente litigavamo spesso e perciò lui ha deciso di troncare il tutto.
    Mi manda molti segnali confusi.
    Mi dice di amarmi e che gli manco ma non può fare nulla per la partenza e poi non mi cerca più e mi allontana.
    Lo ho contattato molto in questi giorni pur essendo che la rottura è avvenuta 2 settimane fa
    Lui mi dice di lasciarlo in pace
    Come posso fare per riconquistarlo?

    • Elisa ha detto:

      Ciao Giulia,
      grazie per averci contattati!
      Probabilmente la paura di un rapporto a distanza ha creato delle tensioni che sono poi sfociate in questi litigi di cui parli. Dice ancora che ti ama, e penso sia solo molto impaurito, preferendo ferirsi ora che non quando sarete lontani e le incomprensioni potrebbero aumentare.
      Ora, non ti nascondo che le relazioni a distanza sono difficili, ma non impossibili (io stessa sto vivendo una relazione a distanza, lui è addirittura in un altro Stato…), ma abbiamo trovato il modo per farla funzionare.
      Le parole chiavi sono: comprensione, rispetto, affetto, mantenere alto l’interesse del partner scherzando e flirtando con lui. Se sei pronta ad affrontare una relazione a distanza, scrivigli una lettera in cui gli spieghi che sei pronta ad affrontare questa esperienza insieme. Non essere insistente, non contattarlo ogni giorno, non pressarlo: in maniera più neutrale e pacata possibile, affrontalo di nuovo tra qualche giorno.
      Devi convincerlo che se vi amate, riuscirete ad affrontare questa nuova esperienza insieme, e soprattutto ricordagli che non sarà per sempre! E’ solo un test che la vostra relazione dovrà subire, e se lo supererete si tratterà davvero di vero amore.
      Ti consiglio intanto la lettura di questi due articoli:
      https://direzioneritorno.it/amore-a-distanza-11035
      https://direzioneritorno.it/come-riconquistare-un-ex-relazione-lunga-distanza-10770

      Facci sapere come va!
      Buona fortuna

      Il team Direzione Ritorno

  8. Lucy ha detto:

    Ho 23 anni e anche lui .. dice di non amarmi più che devo fare ? Siamo stati 2 anni insieme e sono stati bellissimi.. ho capito che devo migliorare.. perché il problema di fondo era che non mi piacevano le sue amicizie ma non gli ho mai vietato di frequentarli o altro ..però ora dice che si sentiva diviso tra me e loro e quindi ho detto che mi dispiaceva che ora sono cambiata.. non sapevo che lui stesse male per questo. Ora però dice che non mi ama vuole vedermi felice ma non vuole stare con me che faccio???

    • Elisa ha detto:

      Ciao Lucy, benvenuta sul nostro sito!
      E’ sempre sbagliato dividere il proprio partner dagli amici, oppure dimostrarsi insofferente nei loro confronti, perché prima o poi la scelta tra fidanzata ed amici sarà fatta. E se si è state troppo pressanti, c’è il rischio che quelle ‘lasciate a casa’ siano proprio le fidanzate!
      Come prima cosa, ti consiglio di leggere questo articolo:
      https://direzioneritorno.it/fine-di-una-relazione-11103
      Qui troverai le tracce di come dovresti agire nell’immediato. Se poi deciderai di riconquistare definitivamente il tuo ex (per scoprire se hai una buona percentuale di successo, ti consiglio di fare il nostro test), allora puoi cominciare a seguire nel dettaglio i suggerimenti contenuti nel nostro manuale:
      https://direzioneritorno.com/come-riconquistare-un-ex/

      Facci sapere come va. In bocca al lupo!
      Il team Direzione Ritorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*