Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Mi manca la mia ex e non so come fare

Autore: Alessandro

Mi manca la mia ex”…. Avresti mai pensato di dirlo?

Forse fino a qualche mese fa non l’avresti mai creduto. Pensavi che sarebbe durata per sempre, che non vi sareste mai lasciati e che tutto sarebbe andato nel migliore dei modi. Purtroppo, non è andata così. Non so cosa sia successo tra voi e non so come sia andata. Ma se ti manca la tua ex è molto probabile che tu voglia tornare insieme a lei o che almeno ci stai pensando.

Tuttavia, potrebbe anche mancarti perché eri “abituato” a stare insieme a lei e vorresti almeno avere la possibilità di rimanere suo amico. Qualunque sia il tuo desiderio, sono qui per aiutarti e per darti i consigli di cui hai bisogno, guidandoti passo dopo passo verso l’eliminazione di questa sensazione di mancanza.

Prima di proseguire nella lettura dell’articolo ti voglio fare un regalo.

Cliccando qui hai la possibilità di accedere ad un quiz gratuito che ti permetterà di scoprire (in meno di 2 minuti) le tue probabilità di riconquista

Scegli di star bene

La prima cosa che devi fare è scegliere di star bene. Tu dirai… “ma se mi manca la mia ex, come posso star bene?”. Beh, la risposta è semplice: la scelta è tua. Non puoi permettere a nessuno di decidere per la tua felicità, a meno che non sia tu a dargli questo potere.

Mi manca la mia ex

È tutta una questione di scelte.

Puoi scegliere di reagire o di rimanere fermo, immobile e triste.

Il tempo può alleviare e curare le ferite, ma se la tua ex è stata davvero importante per te allora avrai bisogno di aspettare un bel po’… Vuoi davvero rimanere triste senza far nulla e aspettare che il dolore e la mancanza passino così lentamente?

Ti rispondo io: no, non devi.

Sei un uomo vero e hai bisogno di andare avanti e di dimostrare a te stesso che puoi farcela.

Inizia con la tua scelta: scegli di star bene e di andare avanti. Riempi le tue giornate facendo quello che ti piace, divertiti con gli amici e sorridi, vai in palestra e prenditi cura di te. Fai quel viaggio (se ti può essere utile qui puoi trovare un buono sconto per soggiornare in qualsiasi città del mondo) o quell’attività che hai sempre sognato di fare.

Inizia a fare costantemente cose che ti fanno star bene. Pian piano, lo star bene diventerà una nuova abitudine. Tutte queste cose ti permetteranno di sentirti più sicuro di te stesso, più forte e più attraente.

La positività, la felicità, la sicurezza, la fiducia in te, l’aumento dell’autostima sono tutte conseguenze di questa tua nuova scelta.

Scegliendo di star bene potrai ben presto diventare una versione migliore di te stesso. Ti apprezzerai di più e anche gli altri (compresa la tua ex) potranno fare lo stesso. Capisci quindi quanto questa scelta possa cambiare tutto? Sicuramente sì. Dentro di te sai che è la scelta giusta. Abbraccia questo cambiamento e vai avanti.

Finora sei stato fermo immobile e hai lasciato che tutto il resto vada avanti senza seguirlo, ma iniziando nuovamente a muoverti, potrai vedere tante belle differenze nella tua quotidianità e da qui tutto andrà per il meglio…

“Mi manca la mia ex e vorrei che tornassimo insieme”

Se ti manca ancora, dopo aver lavorato su te stesso e scelto di andare avanti, puoi prendere un’altra decisione: puoi decidere di riconquistarla e questo sarà il momento giusto per farlo in quanto sarai ritornato emotivamente stabile, lucido, calmo e in grado di riavvicinarti a lei (ti consiglio di leggere il manuale Direzione Ritorno dove potrai trovare una strategia collaudata di riconquista). Tutte le cose che ti ho consigliato di fare, ti porteranno ad avere lo stato d’animo ideale per iniziare a ricostruire l’attrazione tra voi e, quasi certamente, se la tua ex ha notato i tuoi cambiamenti, ha già cominciato a sentirsi di nuovo attratta da te (pur se non vuole ancora ammetterlo o non lo sa, l’avrai incuriosita).

Si riparte da qui. Adesso è il momento di riprendere i contatti in modo amichevole. Per riconquistarla, non dovrai parlare della vostra storia passata, ma dovrai cominciare ad avvicinarti a lei lentamente e come se fossi un suo nuovo amico. Chiedile come sta e rompi il silenzio dicendole che un qualcosa di divertente, un posto o qualcuno, ti ha ricordato un particolare evento o un qualcosa che avete fatto insieme…

“Ti ricordi di quella volta…”…Approcciala così, in maniera leggera e spensierata.

Attenzione: Ricontattare un ex e proporsi come amico può essere un’arma a doppio taglio. Se vuoi scoprire se per te va bene questa strategia ti consiglio di effettuare questo test gratuito.

Ti suggerisco di farlo per messaggio e di mantenere la conversazione divertente e amichevole. Sul più bello, interrompi dicendo che hai qualcosa da fare e che devi andare, ma che è stato un piacere per te risentirla. Ti assicuro che lo sarà stato anche per lei. Da qui, avrete ripreso i contatti e potrai seguire tutti i consigli reperibili su questo blog e idonei per aiutarti a riconquistarla.

Se mi manca la mia ex è giusto essere amici?

ex giusto essere amici

Ricorda che l’amicizia è la chiave per partire con il piede giusto e che sarà imperativo lasciarvi il passato alle spalle ed evitare di parlarne. Dovrete solamente ritrovare il piacere di stare insieme e ricostruire l’attrazione in modo spontaneo e naturale, facendo insieme attività emozionanti come andare allo zoo, sulle montagne russe, fare una gita o un’escursione, partecipare ad un evento particolare insieme. La solita cena con cinema non vi aiuterà e, anzi, è possibile che lei non accetti l’invito in quanto le sembrerà troppo compromettente.

Divertimento e leggerezza, proprio come agli inizi di ogni storia, saranno ciò di cui hai bisogno per riconquistarla… Il resto dei consigli li troverai nelle altre mie guide dedicate. Sarà una nuova relazione e non un continuo della “vecchia”: pensarla così, ti aiuterà a vivere una storia ancora più bella!

Vuoi solamente che siate amici o far andare via quella sensazione di mancanza? La soluzione è questa…

Se invece volessi solamente smettere di sentir rimbombare nella tua testa la frase “mi manca la mia ex”, le soluzioni sono due: puoi fare in modo che restiate amici, seguendo i consigli del paragrafo precedente, ma senza poi proseguire con le uscite da soli e con il conseguente corteggiamento (e perciò senza tentare di ricostruire l’attrazione), oppure puoi andare avanti senza di lei.

In quest’ultimo caso, se questa fosse la tua scelta, quello che devi fare è continuare a “scegliere di star bene” e a fare le cose che ti fanno star bene giorno dopo giorno. Alla fine, la mancanza sarà un ricordo lontano e tu potrai continuare a essere felice… e ricorda che le persone felici sono sempre le più attraenti! Se la tua ex non era quella giusta, sicuramente troverai una donna capace di apprezzarti, di amarti e renderti ancor più felice di quello che sei adesso!

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*