Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Come Attirare l’Ex dopo Essersi Lasciati in Malo Modo

Autore: Alessandro

Ti stai chiedendo come posso attirare nuovamente il mio ex dopo che ci siamo lasciati (forse anche in brutto modo)?

Se stai leggendo questo post, probabilmente hai appena affrontato una brutta rottura che ha lasciato te e il/la tuo/a partner in rapporti non poi così buoni. Forse hai provato a inviare al/alla partner dei segnali molto chiari o dei messaggi in cui hai dichiarato di essere ancora innamorato/a e di voler tornare nella sua vita… ma probabilmente ti ha ignorato o, addirittura, hai ottenuto una reazione molto negativa. Quindi, come puoi fare per attirare l’ex e rimettere a posto la vostra storia?

La prima cosa è capire se effettivamente hai ancora qualche possibilità, se vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista…

Clicca qui e accedi al quiz

Certamente, ti stai disperatamente attaccando a quei ricordi preziosi che avete condiviso insieme e non c’è niente che tu non abbia cercato di fare per ottenere il suo amore ancora una volta.

Attirare Ex dopo Essersi Lasciati in Malo Modo

Tuttavia, sembra quasi che più provi a ritornare insieme a lui/lei, più si consolida il vostro allontanamento e la speranza di salvare il rapporto svanisce lentamente.

Se vuoi attirare l’ex e riportarlo/a nella tua vita, devo dirti come stanno davvero le cose…

Le tue chiamate e i tuoi messaggi non funzioneranno, non importa quante volte hai provato o proverai ancora. Potresti anche presentati a casa sua senza invito, solo per essere mandato/a via dopo i pochi minuti e non servirà a nulla. Potresti diventare stalker… ma peggiorerai le cose. Potresti stressare i suoi amici per ottenere un loro aiuto, ma non farai altro che diminuire ancor più le tue possibilità di rimettere tutto a posto… E sai perché? Perché tutto quello che stai facendo lo/a mette a disagio. Provoca fastidio.

Quasi certamente penserai…

Ma come posso riuscire ad attirale l’ex e a ritornarci insieme se non può stare nello stesso posto in cui sono io e se si rifiuta di comunicare con me?

Tutti i miei sforzi sono solo uno spreco di tempo?

C’è una frase che può aiutarti a rispondere a queste domande:

C’è una linea sottile tra amore e odio”.

L’enfasi in questo detto è la parola sottile. In poche parole, ci vuole ben poco per attraversare questa linea e arrivare al punto in cui il tuo ex o la tua ex non vuole più avere nulla a che fare con te.

È brutto dirlo, ma è la verità e devi capire che proprio le cose che stai facendo lo/la stanno portando ad attraversare quella linea. Perché?

Perché non stai dando all’altra persona lo spazio di cui ognuno di noi ha bisogno dopo una rottura… non lo stai dando neanche a te!

Entrambi ne avete la necessità.

Dopo una rottura (e soprattutto dopo una brutta rottura), ogni parte è lesa in qualche modo. Se infatti stavate bene insieme e se vi siete lasciati in malo modo, tutti e due state provando tristezza, rabbia e dolore. Chi più e chi meno. Magari lui/lei non lo dimostra ma, quando ci sono dei sentimenti, è così. Quando ci si sente emotivamente provati, qualsiasi tentativo di ripristino del rapporto, potrà solo spingere l’altra persona ancora più lontano. In pratica, quello che stai facendo non ti permetterà di attirare l’ex, ma bensì di perderlo/a definitivamente!

Tuttavia, non è colpa tua.

Stai facendo degli errori umani.

Aspetta ho un regalo per te 🙂

Si tratta di un Report gratuito che ho preparato per te dove all’interno trovi 5 errori che non devi assolutamente commettere se vuoi riconquistarlo/la.

Clicca Subito qui e Scarica il Report Gratuito per Poter Riconquistare la Persona Amata…

Ora possiamo continuare…

Infatti, quando ci sentiamo determinati a assicurarci che l’ex partner sia nuovamente interessato/a a noi, la prima naturale reazione è cercare di comunicare i propri sentimenti… esagerando con i messaggi in ogni dove, le telefonale e gli “incontri casuali”!

Attirare Ex Lasciati male report

L’esagerazione si trasforma spesso in insistenza e, umanamente, chiunque si allontana da chi esagera e insiste troppo! Pensaci bene. È così…

Naturalmente, tu stai agendo con le migliori intenzioni, ma mettiti nei panni dell’ex per un minuto… Quasi certamente non ne potrà più e starà facendo di tutto per allontanarti. La sua reazione è normale. Lo farebbe anche la persona più innamorata in questo mondo e, pian piano, i suoi sentimenti attraverserebbero quella famosa linea sottile e cambierebbero irrimediabilmente faccia.

Inoltre, pensi davvero di attirare l’ex con tante di quelle azioni che gridano in silenzio (o anche non in silenzio!) che desideri disperatamente rimettere le cose a posto? La disperazione non attrae, così come l’insistenza, l’esagerazione, la dipendenza da una persona…

Queste cose ti daranno indietro esattamente il contrario di quello che vorresti e, purtroppo, è proprio quello che stai facendo: mostrarti pieno/a di disperazione, di essere dipendente da un’altra persona, stai esagerando e stai insistendo. Stai involontariamente provando a forzare la situazione, ma naturalmente non è giusto.

Nella tua mente stai pensando che, con il tuo atteggiamento, il tuo ex o la tua ex penserà di più a te e inizierai a sentire la tua mancanza quanto tu senti la sua (all’interno del libro Direzione Ritorno puoi trovare diverse strategie che ti permettono di far sentire la tua mancanza all’ex). Magari stai pensando anche che se non agisci velocemente, le probabilità di riconciliazione diminuiranno fino a scomparire… Purtroppo, tutto questo è lontanissimo dalla verità.

In realtà, a causa della brutta rottura e delle tue successive azioni, il tuo ex o la tua ex sta pensando a te come un fastidio all’interno della sua vita… che deve essere rapidamente eliminato. È triste, lo so.

Se cercherai ancora di riavvicinarti in questo momento, molto probabilmente potrete mettere un punto ben definitivo alla vostra relazione.

Cosa puoi fare per non comportarti più nel modo sbagliato e iniziare davvero ad attirare l’ex nuovamente nella tua vita?

Devi capire che tu hai decisamente bisogno di liberarti della tua disperazione… e poi devi eliminarla davvero.

Come ti ho detto, la disperazione non attrae, ma ti porta a comportarti in un modo grazie al quale un/una ex non può fare a meno di superare quella maledetta linea sottile!

Ti consiglio di leggere l’articolo di Andrea: Come essere felici: 3 gesti immediati

Quindi, qual è il miglior passo che puoi fare per attirare l’ex dopo una brutta rottura?

attirare ex dopo una brutta rottura

Ignora i tuoi istinti!

Questa piccola ma difficile operazione cambierà tutto: è strategica e funzionale a livello psicologico, sia per te che per la persona che desideri riconquistare. Perciò, presta attenzione…

Il tuo istinto naturale che ti spinge a contattare l’ex, insistere, supplicare e dichiarare (praticamente ad un muro) i tuoi sentimenti è il principale colpevole dell’ulteriore allontanamento che non stenta a fermarsi. È ciò che ti fa apparire bisognoso/a e disperato/a, ovvero qualità che, come abbiamo detto, distruggono l’attrazione.

Per questo motivo, ogni volta che prendi il tuo telefono per chiamare, inviare messaggi o andare online per pubblicare qualsiasi cosa sulla tua pagina di social media parlando del tuo ex o della tua ex… Fermati!! Ogni chiamata o messaggio inviato (direttamente o indirettamente), per quanto casuale possa essere, verrà quasi sempre tradotto come un atto di disperazione da parte tua.

Scegliendo invece di non contattare l’ex in alcun modo, ti permetterà di:

  • Lasciare che ognuno di voi abbia il proprio spazio.
  • Consentire all’ex di sentire la tua mancanza, invece che la voglia di allontanarti ancora di più.
  • Far capire a lui/lei che ha perso una persona importante nella sua vita (soprattutto se poi ti vede bene, in forma, positivo/a e felice).
  • Far sì che lui/lei si calmi e che possa pensare a te in modo diverso, mettendo da parte la brutta rottura e le sue cause.

In pratica, questo tempo di separazione dovrà essere caratterizzato da una totale mancanza di contatti e da te che analizzi cosa è andato storto (per non ricommettere gli stessi errori), per poi iniziare a prenderti cura di te e della tua felicità.

In questo modo, ti rinnoverai, ti sentirai bene (e non disperato/a) e potrai mostrare la parte migliore di te, quella positiva e attraente. Di conseguenza, potrai attirare l’ex che avrà finalmente una nuova percezione di te e vedrà esattamente quello che ognuno di noi vorrebbe vedere in un/una partner.

Quando improvvisamente smetterai di contattare il tuo ex o la tua ex, quella persona penserà che tu sia cambiato/a e che non sia più disperato/a e insistente. Quindi, per attirare l’ex di nuovo nella tua vita, è opportuno tagliare definitivamente i contatti. Gli esperti in materia e le esperienze vissute da migliaia di persone confermano che questa tecnica funziona e che servono circa una trentina di giorni di separazione.

Puoi farcela e questo ti aiuterà a far ritornare lui/lei da te e/o a rendere la riconciliazione naturale e spontanea non appena vi vedrete. Tuttavia, per far sì che funzioni, dovrai appunto anche prenderti cura di te, essere felice, positivo/a e di bell’aspetto.

Sicuramente la cosa migliore è fare una mini vacanza / viaggio in compagnia o da soli. Se ti può interessare cliccando qui puoi accedere ad un buono sconto da utilizzare per il tuo soggiorno in qualsiasi città del mondo (lo so che mi vuoi ringraziare 🙂 ). L’unica cosa non so ancora per quanto tempo rimarrà valido quindi ti consiglio di scaricarlo subito.

Se però non riesci proprio ad interrompere i contatti, sappi che ci sono due possibili soluzioni: iniziare improvvisamente a impegnarti a non contattarlo/a oppure chiedere a qualcuno di aiutarti. Pertanto, potresti affidarti a un amico che possa impedirti di utilizzare il telefono per comunicare con il/la ex e assicurarsi che tu vada direttamente a casa tua ogni volta che avrai bevuto un po’ troppo…

N.B. Non c’è scelta: il periodo di nessun contatto è un must nella psicologia di una relazione, funziona benissimo anche dopo una brutta rottura e può aumentare le tue possibilità di riuscire a mettere le cose a posto.

E dopo… cosa possiamo fare per attirare l’ex?

cosa possiamo fare per attirare ex

Per attirare nuovamente il tuo ex o la tua ex nella tua vita, devi ricordare che, oltre a non contattarlo/a e a non incontrarlo/a, devi appunto prenderti cura di te. Il tempo ti aiuterà, ma sicuramente c’è altro: devi tornare la persona che l’ha fatto/a innamorare.

Quindi per attirare l’ex verso di te, devi prima riflettere e capire cosa ha provocato l’innamoramento e/o l’attrazione la primissima volta e nel primo periodo in cui stavate insieme. Tu hai già le qualità che hanno fatto breccia nel suo cuore!

Perciò… Quali sono le caratteristiche che hanno portato a termine la tua precedente conquista? Devi solo ritirarle fuori e accentuarle… Qual è la differenza tra te all’inizio della storia e “l’altra versione” di te quando vi siete lasciati?

Una mia allieva mi ha raccontato che, facendo questo ragionamento, si è resa conto che prima era una persona molto fiduciosa, indipendente, sempre felice e sorridente. Tuttavia, nell’ultimo periodo prima di lasciarsi con l’ex (con cui poi è riuscita a rimettersi insieme), era bisognosa, arrabbiata, super-gelosa, insicura e molto emotiva. Ovviamente, questo è accaduto perché avevano dei problemi di cui non hanno parlato e che, non essendo stati affrontati, hanno portato entrambi a comportarsi in maniera diversa l’uno con l’altra.

Ad ogni modo, grazie a queste sue deduzioni, è riuscita poi a ritornare se stessa, ad attirare l’ex e a mettersi nuovamente insieme a lui.

Grazie alle diverse consulenze che ho tenuto sono riuscito a stillare una lista di 5 errori (che sicuramente stai commettendo) e che non ti permettono di riconquistare il tuo ex.

Clicca Subito qui e Scarica il Report Gratuito per Poter Accedere al Report Gratuito…

Molte volte, a causa della relazione, ci modifichiamo. Siamo meno amanti, meno pazienti e… diversi da come quando eravamo agli inizi della storia, quando tutto era nuovo e bello.

Tuttavia, sta a noi rimanere quelle persone. Possiamo decidere di farlo e persino ritornare in quel modo per recuperare un rapporto. Basta volerlo e darsi da fare.

Segui questi consigli e ti assicuro che ti sentirai rinnovato/a e che riuscirai ad attirare l’ex e a riportarlo/a nella tua vita! Questo processo richiederà un’analisi accurata di te e della tua relazione, del tempo e un periodo di nessun contatto. Un po’ di fatica insomma… ma ti assicuro che non te ne pentirai!

All’interno del manuale Direzione Ritorno puoi trovare una strategia collaudata su oltre 960 coppie che ti permette di ricreare l’attrazione verso di te (anche se attualmente il tuo/la tua ex si frequenta con un’altra persona o non ti calcola nemmeno).

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*