Cosa dovresti fare se il tuo ex ti chiede di rimanere amici?

Autore: Alessandro

Adesso che vi siete lasciati, ti ha chiesto di rimanere amici. Tu che vuoi fare?

Vuoi che il tuo ex sia un tuo semplice amico? Innanzitutto, voglio dirti che se lo ami ancora, potresti metterti in una situazione molto dolorosa. Quando un ex ti offre un’amicizia, puoi decidere di dire no e di bloccare completamente i vostri contatti, ma dovresti farlo solamente se questo è quello che vuoi veramente. Tuttavia, se vuoi davvero tornare con lui, a volte questa è l’unica opportunità per te e devi solamente coglierla al volo!

Prima di continuare nella lettura di questo articolo devi scoprire le tue probabilità di riconquista.

Clicca qui e fai il test

Dopo aver effettuato il test gratuito se le tue probabilità di riconquista sono maggiori del 50% hai ancora delle possibilità di riconquista, se le tue probabilità di riconquista sono minori solitamente la situazione è quasi irrecuperabile.

Quando un ex vuole solo essere un amico per te, potrebbe non essere necessariamente una cosa negativa: significa che ti vuole ancora nella sua vita. Perciò, se giochi le tue carte in modo corretto, è possibile che tu riesca a farlo innamorare di nuovo di te. Dopo tutto, ti ha amato in passato e nulla vieta che possa accadere nuovamente in futuro!

cosa fare ex rimanere amici

Questo è il principale motivo per cui potresti dire sì all’amicizia e farla funzionare a tuo vantaggio se stai pensando di riportarlo nella tua quotidianità. Il problema è che dovrai essere onesta con lui (e con te stessa): fagli sapere che provi ancora dei sentimenti per lui, ma che rispetti la sua decisione e sei d’accordo con il rimanere amici.

Questo è importante perché lui non deve pensare che per te sarà facile e, perciò, dovrà impegnarsi per non farti soffrire. Ad esempio, dovrà fare del suo meglio per non parlare di altre ragazze davanti a te o con te. Pertanto, con l’onestà potrai proteggere le tue emozioni e i tuoi sentimenti.

Ad ogni modo, non devi dirgli i dettagli di tutti ciò che provi: alcune parole è meglio lasciarle inedite. Altrimenti potresti sembrare disperata. È importante ricordare inoltre che ora siete solo amici e che quindi ci sono limiti diversi che entrambi dovrete rispettare.

A questo punto, come dovresti comportarti?

Rimanere amici con un ex non è facile, ma come abbiamo detto puoi sfruttare l’amicizia a tuo favore, rispettando però alcune indicazioni (ovviamente non devi commettere questi errori se lo vuoi riconquistare il prima possibile)

In primo luogo, non contattarlo troppo spesso e lascia che sia quasi sempre lui a farlo. Gestisci un contatto alla volta: ti contatta, rispondi; ti contatta di nuovo e rispondi di nuovo… ma non devi subito trasformarlo nel tuo migliore amico! La chiave qui è la moderazione. Infatti, soprattutto se vi siete lasciati da poco e se provi ancora qualcosa per lui, rischieresti di lasciarti andare alle emozioni, di stargli troppo attaccata e di apparire disperata ai suoi occhi.

Ti servono idee su cosa scrivere? Ecco 3 messaggi testati per ricontattare un ex oppure all’interno del manuale SOS SMS EX trovi centina di esempi di sms pronti all’uso.

Questa è l’occasione perfetta per mostrare al tuo ex che sei cambiata e, come sai, le azioni parlano più forte delle parole. Dovrai comunque essere paziente e cercare di non vederlo troppo spesso, dandoti così il tempo di concentrarti su te stessa, lavorando sulla tua persona, dal look alla tua autostima. Curati e mostrati sicura di te al fine di sentirti più attraente e di apparire tale anche ai suoi occhi.

Ora, non ti mentirò dicendoti che sarà facile. Non tutti possono farlo: non sempre si riesce a rimanere amici con un ex e, in contemporanea, a tenere sotto controllo le emozioni e, nonostante tutto, a lavorare su se stessi, sul proprio atteggiamento e sulla positività. Hai davvero bisogno di avere un certo livello di maturità emotiva su cui contare. Se vuoi scoprire se riuscirai a dividere le due cose fai questo quiz gratuito per scoprilo.

Un’altra cosa ancora più importante da considerare è questa: sarà veramente necessario preoccuparti del benessere del tuo ex. Se sarai in grado di fare tutto questo, lui si sentirà sicuramente apprezzato, la vostra amicizia diventerà sempre più profonda e avrai buone probabilità di riuscire a farlo innamorare di nuovo di te.

…Ma attenzione alla friendzone!

Sì, ti ho già detto che quanto più tratti il ​​tuo ex fidanzato come un amico, più è probabile che ritorniate insieme. Tuttavia, ciò non significa che dovresti lasciarti cadere nella “zona amico”. Infatti, i limiti ci saranno fino alla fine e andranno rispettati. Pertanto, considera sempre quello che ti ho detto riguardo alle emozioni, ai contatti e al focus su te stessa.

Ad ogni modo devi sfruttare il vostro tempo insieme nel modo giusto. Ad esempio, se lo incontri semplicemente per una cena una tantum, allora è improbabile che il vostro rapporto progredisca verso quei sentimenti d’amore al quale tanto aspiri. Perciò, una volta che entrambi riuscirete a sentirvi a vostro agio insieme, potresti invitarlo a fare qualcosa che vi unisca più di una semplice chiacchierata davanti ad una cena.

cosa fare se ex vuole rimanere amico

Conta invece su lunghe escursioni a piedi, su un giro in montagna o addirittura su una gita fuori porta. Sport, attività che fanno sudare o che incrementano l’adrenalina in circolo nel corpo (come ad esempio i giri sulle montagne russe) forniscono grandi opportunità per riaccendere l’amore e l’attrazione con un ex… Questo è scientificamente provato!

Inoltre, quando noti una possibilità, avvia il contatto fisico e non aver paura di flirtare con lui se la situazione si rivela quella giusta.

Però, la parola chiave da tenere a mente a questo punto è: “gradualmente”. Ovviamente, non si cerca di pianificare un viaggio all’estero subito dopo la vostra rottura e non potrai flirtare troppo fin dall’inizio. Dovrete prima riuscire ad essere solo semplici amici per almeno un paio di mesi… Potrà essere dura, lo so, ma puoi farcela!

Se desideri organizzare un week-end che ti permetta di riallacciare anche il desiderio sessuale, il mio consiglio è quello di NON soggiornare in un hotel classico ma bensì di prenotare un mini appartamento. In questa maniera avrai la possibilità di fare qualche attività di coppia (cucinare assieme, fare sesso in cucina, ecc…). Il miglior sito dove poter trovare appartamenti (economici) è Airbnb. Cliccando qui puoi accedere ad un buono sconto per il tuo primo soggiorno (non so ancora per quanto tempo rimarrà valido per questo ti consiglio di registrarti subito gratuitamente e di utilizzare il buono successivamente).

In fondo, tu hai dei vantaggi… Sai cosa gli piace fare e, quindi, saprai anche quali attività pianificare. Pertanto, incoraggia te stessa e abbi fede. Naturalmente, il tasso di successo varia a seconda della situazione particolare in cui ti trovi, a come è stata la vostra storia e a come è finita, per scoprire le tue probabilità di successo fai subito questo quiz gratuito.

Tuttavia, posso dirti che ho visto coppie tornare insieme anche nelle situazioni più improbabili, riuscendo ad amarsi ancora di più solo perché i due sono riusciti a rimanere amici! Con un atteggiamento ottimista e anche grazie al tempo si può fare di tutto… E ti assicuro che è molto più bello stare con un uomo che, nel contempo, è diventato anche il tuo migliore amico!

In conclusione, rimanere amici con l’ex può non essere così negativo (ovviamente dipende dalla circostanza): basta prendere il meglio da quello che avete e far crescere il vostro rapporto in maniera graduale. Se andrà bene, potrà essere più bello di prima e, se non andrà come avevi sperato… significa semplicemente che ti meriti di meglio e che lui non è esattamente la persona adatta a te! In ogni caso, vale la pena di provare, non credi?

Se vuoi avere a portata di mano un piano strategico (e testato) per riconquistare il tuo ex, ti consiglio la lettura di “Come riconquistare un ex passo dopo passo“.

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*