Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Quando finisce un amore: come esserne sicuri e cosa fare…

Autore: Alessandro

L’innamoramento è una delle esperienze più incredibili e meravigliose. Spesso ci prende di sorpresa e ogni volta è diverso. Quando poi trovi una persona con cui stai veramente bene, quel sentimento cresce, cresce e cresce ancora, fino a diventare un qualcosa di veramente forte e potente.

Ti inebria di felicità e ti cambia dentro e fuori. Allo stesso modo, quando finisce un amore, tutto cambia e le sensazioni sono forti. Tuttavia, in questo caso sono opposte e negative.

A volte non ci accorgiamo di cosa sta accadendo oppure non vogliamo accorgercene, ma è sempre bene rendersi conto di quando un amore sta per finire: la consapevolezza può aiutarci a soffrire di meno e a rimanere meno sorpresi quando effettivamente si arriverà a dire la parola “fine”.

Quando finisce un amore

Proprio per questi motivi, in questo articolo ti mostrerò come essere sicuri che i sentimenti si stanno spegnendo e cosa fare quando ne abbiamo la certezza.

La sofferenza l’abbiamo messa in conto, ma ci sono alcuni segnali che possono prepararci, altri che possono aiutarci ad accettare che è finita (e quindi spingerci ad andare avanti) e altri ancora a capire se ci sono ancora speranze oppure no.

Prima però di proseguire nella lettura di questo articolo se ami ancora l’ex la prima cosa da fare è quella di scoprire le tue probabilità di riconquista mediante questo quiz.

Clicca qui per scoprire le tue probabilità di riconquista

Quando finisce un amore, due persone smettono di..

Parlare del loro futuro insieme.

Non si parla più di matrimonio, di convivenza, di viaggi, di figli… Quante volte avete parlato del vostro futuro ultimamente? Uno dei due cerca di non parlarne o entrambi cercate di evitare l’argomento? Questi sono chiari segnali che possono indicare che il sentimento si sta affievolendo. Se poi si iniziano a fare sempre più frequentemente discorsi in prima persona singolare e non più relativi a “noi” come coppia, significa davvero che le cose si stanno velocemente raffreddando.

Essere affettuosi.

Per voi è doloroso andare in giro con altre coppie o vederle per strada. Loro sono felici e affettuosi e per voi o per te è come ricevere uno schiaffo in faccia per ogni coccola che si scambiano. Ora, può essere che voi non siate mai stati così per via dei vostri caratteri, ma se lo eravate e ora non lo siete più da un po’, direi che è necessario preoccuparsi. Questo conta per quanto riguarda la mancanza di effusioni, ma anche per le parole dolci, le attenzioni, i “ti amo” e il sesso.

Comunicare.

La comunicazione tra voi è meno frequente? Prima parlavate di tutto e ora dello stretto indispensabile? Quando si smette di parlare è perché si attiva un istinto naturale: non solo non sappiamo cosa dirci l’un l’altra, il nostro cuore sa che non c’è più tanto amore e, pertanto, si sta preparando alla rottura allontanandosi dall’altra persona.

Sorprendersi.

Quando finisce un amore o sta per finire, le persone smettono di sorprendersi, di fare le cose per far piacere al/alla partner. Tutto diventa una noiosa routine. Le giornate sono le stesse e si ha poca voglia di passare del tempo insieme. Si finisce per farsi compagnia, l’uno al fianco dell’altra, zitti zitti di fronte alla tv…

Godersi l’intimità.

In questi casi, si preferisce evitare l’intimità. Anche le piccole cose come le coccole sul divano o un veloce bacio sembrano “soffocanti”. I momenti intimi, persino i più semplici, sono tutti parte integrante dell’amore. Se l’amore non c’è, essi non ci sono. Se l’amore per il/la partner sta morendo, l’intimità ci sembra sbagliata e fastidiosa.

Cosa dovresti fare quando finisce un amore?

Insomma, quando finisce un amore, i segnali sono chiari e bisogna saper lasciar andare ciò che è stato. È inutile stare con qualcuno che non amiamo o che non ci ama.

Ed è inutile portare avanti una relazione senza amore.

Cosa dovresti fare quando finisce un amore

Ovviamente, si può provare a riconquistare la persona amata seguendo alcuni dei consigli che trovi in altri articoli. Tuttavia, è necessario capire se ne vale davvero la pena e fare chiarezza anche dentro di noi. Bisogna riflettere e analizzare sentimenti, problemi ed errori, dobbiamo poi capire esattamente quali sono le differenze tra quando vi siete innamorati e quando il sentimento ha iniziato ad affievolirsi.

Prenderti cura di te e ritrovare quelle qualità che hanno fatto innamorare il/la partner è sempre una buona idea. Infatti, se sei stato/a in grado di far innamorare una persona una volta, puoi farlo anche una seconda: hai tutte le carte in regola per farlo una seconda volta e, se lo vorrai, per farlo ancora meglio.

Se invece vi siete già lasciati o se ti rendi contro che l’amore è decisamente finito ma ancora state insieme, quello che bisogna fare è molto semplice… Dovresti chiudere, tagliare i contatti e riprendere in mano la tua vita. So che non sarà facile, ma è quello che devi fare. Nel mio blog ti spiego come comportarti passo dopo passo. Ti spiego cosa fare per star meglio e ti racconto di alcuni metodi che funzionano, che ti permettono di essere felice e di ricominciare da capo… o anche di riconquistare l’ex.

Pertanto, qualunque siano i tuoi desideri, quando finisce un amore è necessario prima riprendersi dalla rottura e ritornare a stare bene.

Poi si potranno fare tutte le altre cose. Questo è importante per te e per la tua vita sentimentale. Non a caso, dopo la fine di un amore si tende ad essere troppo emotivi. Le nostre azioni sono guidate dalle emozioni provocate dal distacco e ci portano a comportarci in maniera disperata, bisognosa, insicura e poco attraente… È così che accade a tutti. Sono le emozioni che ci fregano.

Quindi, se volessi riconquistare l’ex, è ovvio che dovresti fare di tutto per rimetterti in sesto, prima di tornare alla carica… Altrimenti rischieresti solo di allontanarlo/a.

Ad ogni modo, quando finisce un amore, riprenderti la tua vita e star bene è doveroso persino nel caso non volessi ritornare insieme a lui/lei.

È giusto così, non credi?

Tutti meritiamo il benessere e la felicità. Non puoi piangere per sempre per una persona che, se ti trovi a questo punto, decisamente non era quella giusta per te! Perciò, metti te stesso/a al primo posto e concentrati su di te. La tua vita è ora. Il passato fa ormai solo parte del passato! Ti meriti di andare avanti, ma sei solamente tu che puoi decidere se farlo. Quindi, prendi questa decisione. Tutti i consigli per farcela alla grande… te li darò io!

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*