Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Vuoi Riconquistare l’Ex? Ecco Come Utilizzare Facebook

Autore: Alessandro

Vuoi riconquistare l’ex? Ecco come dovresti utilizzare Facebook.

Le informazioni che trovi all’interno di questo articolo vanno bene sia se desideri riconquistare una ex sia se desideri riconquistare un ex.

utilizzare Facebook per riconquistare l’ex

Beh, Facebook è oramai diventato parte integrante della nostra vita ed è quasi inimmaginabile che passi anche soltanto un giorno durante il quale non effettuiamo l’accesso a questo social. Non è così? Vogliamo sapere cosa stanno facendo i nostri amici. Vogliamo vedere le foto che gli altri hanno condiviso sulla loro pagina… E se abbiamo chiuso una relazione, vogliamo vedere cosa fa l’ex… Non possiamo fare a meno di voler sapere cosa sta facendo ogni singolo giorno, non è vero?

Avrà trovato un’altra o un altro? Gli/le mancherò ancora? Ci sono altre tonnellate di altre domande che attraversano la tua mente in questo momento (e forse anche quella della tua ex o del tuo ex… e noi faremo in modo che diventino un motivo di riavvicinamento!) e Facebook potrebbe aiutarti non solo a trovare le risposte, ma anche a riconquistare la persona alla quale pensi continuamente o quasi.

Per prima cosa però è indispensabile scoprire le tue reali probabilità di riconquista, clicca qui per effettuare il test per scoprire se riuscirai a riconquistare l’ex.

Clicca qui per scoprire le tue probabilità di riconquista

È difficile, lo so. A volte, vorresti usare Facebook per dire all’ex che sei cambiato/a o che vorresti ricominciare. Quando vedi le sue foto che lo/a immortalano mentre si diverte con il sesso opposto, impazzisci perché vorresti sapere chi è quella persona… Sì, è un impulso normale, ma dovresti prestare attenzione a ciò che fai o, altrimenti, non faresti altro che spingerlo/a solamente più lontano da te. Quindi, cosa dovresti fare per avere almeno una reale possibilità di rimettere le cose a posto?

Fortunatamente, c’è un modo. Anzi, in realtà, ci sono 4 metodi vincenti e utili per aumentare significativamente le tue probabilità di riconciliazione, proprio grazie a questo social. Scopriamoli subito!

Ecco 4 consigli che ti permettono di utilizzare Facebook per riconquistare l’ex

1) Evita i post negativi, dannosi o in qualche modo offensivi…

Non scrivere stati tristi o odiosi sull’ex. Anche se non sono messaggi diretti, se non c’è il suo nome e nessun riferimento specifico, è meglio non farlo e lo stesso vale per i link e le immagini che potrebbero fare lo stesso effetto: offenderlo/a o farlo/a sentire tirato/a in causa.

Questo è estremamente importante. Non vuoi essere visto/a come la vittima della situazione (ti fa apparire una persona disperata, bisognosa e anche un po’ sfigata… e questo non è attraente) o ritrovarti a discutere sulla bacheca di Facebook!

Ti chiedi il perché?

Immagina se dovessi scrivere un post triste su Facebook. È quasi certo che i tuoi amici stretti e la tua famiglia cominceranno subito a chiederti cosa c’è che non va. E quando lo faranno, comincerai a sfogarti… Ma in questo modo non solo metterai queste persone contro lui/lei (e se doveste tornare insieme cosa si fa? Lo/a odieranno tutti?) e starai navigando nel dolore piuttosto che trovare una soluzione, peggiorando il tuo stato d’animo. Ecco cosa devi fare invece…

Devi vedere te stesso/a come un atleta con un solo obiettivo in mente: vincere! Nel tuo caso, devi assolutamente riuscire a capire come sfruttare a tuo vantaggio Facebook per riconquistare l’ex. Secondo te, un atleta amplifica il suo dolore? No, si impegna, si concentra per fare del suo meglio affinché le sue possibilità di vincere aumentino sempre più. Così come gli atleti, dovresti anche tu ricordare che il tuo obiettivo in questo momento è solamente quello di fare tutto ciò che è necessario per rimetterti insieme alla persona che desideri.

Mettere post tristi spingerà solo il tuo ex o la tua ex più lontano da te. Perché? Perché apparirai debole, disperato/a e bisognoso/a ai suoi occhi e, come ti ho detto, questo non è per niente attraente! Hai mai visto qualcuno sentirsi attratto da una persona proprio perché sembra debole o quando si mostra dipendente da un’altra persona? Molto probabilmente no. Nei miei anni di lavoro, non l’ho mai visto neanche una volta. In realtà, le persone possono anche sentirsi irritate dopo aver visto tali post. Quindi evitali!

All’interno del manuale Direzione Ritorno ti spiego (con esempi pratici) come dovresti impostare il tuo profilo per suscitare all’ex l’interesse di ricontattarti.

2) Non inviare messaggi privati.

Non inviare messaggi privati fb ex

So che sarà strano vedere che l’ex è in linea e non comunicare. Potresti anche attendere un paio di minuti, pensando che forse ti noti e ti invii un messaggio. Passano trenta minuti e poi un’ora, ma niente. Sicuramente, ti avrà visto in linea, no? Allora perché non ti ha scritto? Vorresti farlo tu, ma non farlo. So che questo può farti sentire arrabbiato/a, triste o addirittura tradito/a. Vorresti scrivergli o scriverle e fare tonnellate di domande. Ti capisco appieno ma, ti ripeto, non farlo.

Se vuoi ancora avere qualche possibilità di tornare con lui/lei e vuoi utilizzare Facebook per riallacciare i rapporti con l’ex non è ancora il momento di inviargli/le messaggi. Perché? Probabilmente, è ancora troppo presto. Cosa vorresti scrivere? “Mi ami ancora?”, “Possiamo riprovarci?”, “Se cambio, tornerai con me?”, ect. . Ciò include anche domande apparentemente innocue come… “cosa hai fatto oggi?”, “Con chi sei uscito/a la scorsa notte?”, “Cos’hai mangiato per cena?”…

Tutte queste domande spaventano tutti gli ex e le ex. Lui/lei penserà che stai solamente trovando scuse e che, forse, dovrebbe iniziare ad allontanarsi da te e a bloccare i tuoi messaggi.  Ecco perché è importante NON inviarli. Il momento giusto per ricontattare l’ex è quando ci sentiamo calmi, più distaccati e molto più concentrati su noi stessi e il nostro benessere. Capirai bene come fare e di cosa parlo al punto n. 4. Questi erano i primi due metodi che ti consentono di sfruttare Facebook per inviare all’ex alcuni segnali.

Ricordati la prima cosa da fare per riuscire a riconquistare l’ex è quella di scoprire le tue reali probabilità di riconquista. Per scoprire le tue probabilità di riconquista puoi fare questo quiz gratuito.

Clicca qui e scopri se riuscirai a riconquistare l’ex

Adesso andiamo a vedere invece cosa dovresti fare!

3) Pubblica foto in cui stai bene e ti diverti!

Beh, non devi pubblicare cose tristi, ma non devi neanche rinchiuderti e andare in silenzio stampa! Fatti coinvolgere in una nuova e divertente attività, incontra amici vecchi e nuovi e, soprattutto, del sesso opposto se possibile.

Pubblica foto in cui stai bene per riconquistare ex facebook

Generalmente, consiglio ai miei allievi di iniziare a praticare un nuovo sport o di andare in palestra, ma anche di uscire la sera e frequentare corsi interessanti sono ottime esperienze da non sottovalutare. Quindi, mentre ti stai divertendo in compagnia, scatta una bella foto di gruppo… Anzi, più di una! Se esci fuori a cena o dopo cena con i tuoi amici, se fate un viaggio (se sei appassionata/o di viaggi come me, ti regalo un buono sconto da utilizzare per soggiornare in qualsiasi città del mondo), una gita o una festa… scatta e pubblica! Praticamente, metti online un sacco di immagini in cui tu ti diverti.

Ti assicuro che le tue foto cattureranno immediatamente l’attenzione del tuo ex o della tua ex, soprattutto se sei con persone del sesso opposto: in questo caso, l’effetto sarà ancora più esplosivo! Perché accade tutto questo? Sì, anche perché la gelosia viene a galla, ma persino perché quando ci lasciamo con qualcuno, non ci aspettiamo che sia così felice… Quindi lui/lei comincerà a chiedersi perché non sei affatto colpito/a dalla rottura.

Ora, invece di avere molte domande nella tua testa, avrai girato le carte in tavola e sarà l’ex a impazzire chiedendosi perché sei così felice! E se vede anche qualcuno del sesso opposto con te, potrebbe inoltre iniziare a preoccuparsi e a pensare che adesso ti ha perso sul serio!

Come avrai capito, dietro a questa tecnica si nasconde la psicologia umana: quando l’ex vede che puoi trovare qualcun altro e sostituirlo/a, comincia a sentir crescere dentro di sé un senso di “perdita di proprietà”. È normale. È assolutamente umano. Inizia a rimpiangere la vostra relazione e a desiderare che tu non sia andato/a avanti. Lo stesso avresti fatto o hai fatto anche tu vedendo una foto dell’ex con altre persone. Proprio come dicevamo all’inizio: con questo metodo potrai ribaltare la situazione e far sentire lui/lei allo stesso modo in cui ti senti o ti sei sentito/a tu.

A un mio allievo è capitata una cosa strana. Si era appena lasciato con la sua ragazza e un’altra aveva iniziato subito ad andargli dietro. Perciò, decise di uscire con lei qualche volta, almeno per conoscerla un po’, e si fece diverse foto con lei che pubblicò su Facebook taggando “la nuova fiamma”. Dopo qualche giorno, la sua ex tornò da lui! Perciò, è ovvio che questa tecnica funziona alla grande.

Quindi, mettila in pratica e non sorprenderti se l’ex improvvisamente ti contatta! Ho insegnato questa semplice tattica a molti dei miei allievi e il risultato è stato sempre ottimo. Alcuni di loro hanno ricevuto un primo messaggio dell’ex addirittura già pochi minuti dopo la pubblicazione delle foto. Pertanto, può fare delle meraviglie anche per te, credimi!

Ma fai attenzione… devi inoltre sapere come rispondere o altrimenti potrai compromettere le tue possibilità di tornare con lui/lei. Per rendere ancor più forte l’impatto di questa tecnica dovresti…

4) Essere sfuggente.

Che tu sia un uomo o una donna, sappi che questo modo di fare è sempre attraente. Infatti, solitamente, dopo aver usato la tecnica che ti ho appena spiegato, l’altra persona chiede di incontrarsi “per parlare”. Beh, tu non dovrai dire subito sì e quando, ma rimandare… Glielo dirai più avanti perché hai davvero tante cose da fare in questo periodo e, in realtà, ti consiglio davvero di mantenerti molto impegnato/a sul serio.

Per riprendersi da una relazione finita e persino per sfruttare Facebook a tuo vantaggio è sempre necessario interrompere i contatti con lui/lei per circa un mese. In questo periodo, si deve:

  • inizialmente riflettere su quello che è accaduto alla coppia (in maniera tale da capire quali sarebbero i problemi da risolvere, e come risolverli, nonché capire quali sono gli errori da non ricommettere in una nuova relazione con l’ex né tantomeno con un’altra persona)
  • fare ciò che ci rende felici e che ci fa star bene (sport, palestra, arte, corsi, viaggi, uscite con gli amici, attività di qualunque genere… dipende da te, da quello che vuoi e da quello che ti piace)
  • godere dei risultati delle cose che si fanno in questo periodo…

Infatti, questo spazio e tempo di separazione, generalmente, rende tutti delle persone migliori, più felici, più soddisfatte, più sicure di sé… e quindi più attraenti! Le persone tristi non attirano, quelle felici (e con tutte queste altre caratteristiche) diventano dei veri e propri magneti!

sfruttare Facebook per riconquistare ex

Tutte queste cose non potrebbero mai accadere se invece di concentrarsi su se stessi si continuasse a rimpiangere l’ex e a contattarlo/a ogni volta che è possibile… Non credi? Se ci pensi bene, ti renderai conto che effettivamente ho ragione e, seguendo questi consigli, ne avrai certamente la conferma al più presto. Pertanto, tieniti impegnato/a, divertiti, fa ciò che ami e che ti fa star bene… e non cedere subito al primo contatto dell’ex! Questo tuo nuovo modo di essere, ti renderà un/una partner ancora più incredibile ai suoi occhi e farà di tutto per riaverti.

Come potrai vedere puoi sfruttare Facebook per riconquistare l’ex in questo modo potrà darti il vantaggio di fargli/farle vedere solamente ciò che serve per riaccendere la fiamma della passione tra voi!

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Leggi i commenti su “Vuoi Riconquistare l’Ex? Ecco Come Utilizzare Facebook
  1. Tina ha detto:

    Salve,

    mi sono lasciata da 1 mese. Lui vuole chiudere, mi ha scritto questo: …. Tina penso che sia il momento di smetterla con questi messaggi e varie stronzate che ti inventi e parole inutili a quali non credo, io sono stato già chiaro mesi fa. Io sto bene così mi spiace per che ancora non hai capito che da parte mia non c’è nessun interesse, e ti ripeto c’è solo il saluto quando ci vediamo ma nient’altro che ci si può fare tornare o qualche speranza per un futuro felice. ti prego basta mi auguro che questo sia l’ultimo messaggio che io ricevo ciao e buona serata.. Poi lui mi ha bloccato sul telefono, ma vedo che mi segue su Facebook, quando metto le mie storie. Come posso sfruttare fecebook nel miglior modo?

    Grazie

    • Elisa ha detto:

      Ciao Tina,
      grazie per averci scritto!
      Innanzitutto, ti consiglio di fare il nostro quiz per vedere quante sono le probabilità di tornare insieme. Come prima cosa comunque, dovresti lasciare spazio al tuo ex: è passato un mese da quando vi siete lasciati, in cui probabilmente hai insistito e lo hai sfinito (errore!), e ora ha bisogno di tempo per riprendersi. Segui la regola del nessun contatto, e lascialo respirare un po’. Non soffocarlo, e nel mentre approfittane per pensare a te stessa. Se continua a seguirti, significa che è ancora interessato a vedere cosa fai, ma trova fastidioso quando lo ricontatti perché probabilmente stai usando modi sbagliati, recriminazioni, parole che vorrebbero muoverlo a pietà (altro errore!).
      Intanto rifletti sul perché la vostra relazione è andata a finire così, quali sono i vostri errori e come potresti rimediare. Ti sarà utile poi quando lo ricontatterai.
      Ti consiglio intanto la lettura di questi articoli:
      https://direzioneritorno.it/cosa-fare-se-ex-ti-ha-bloccato-11097
      https://direzioneritorno.it/regola-del-nessun-contatto-11219
      https://direzioneritorno.it/come-riconquistare-ex-senza-sembrare-disperato-11148
      Facci sapere come va!
      Il team Direzione Ritorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*