Pensi che il/la tua ex stia facendo dei giochetti mentali con te?

Autore: Alessandro

È abbastanza comune che un ex o una ex giochi con l’altra persona dopo la tua rottura. Pensi che il/la tua ex stia facendo dei giochetti mentali con te? Beh, è possibile. Alcune persone lo fanno con decisione e maestria, ma naturalmente ci sono anche delle eccezioni: non tutti lo fanno e, d’altra parte, è inoltre possibile che alcune persone lo facciano ma non ne siano nemmeno consapevoli. Tuttavia, direi che innanzitutto, dobbiamo parlare appunto dei giochetti mentali in generale: cosa sono esattamente?

Prima di addentrarci nell’articolo non vorresti scopri se hai delle reali possibilità di riconquistare il/la tua ex?

Clicca qui e scopri le tue probabilità di riconquista

I “giochi mentali” vengono definiti tali dagli esperti in quanto si presentano come azioni o dichiarazioni intese a minare, falsare o confondere qualcun altro, spesso per ottenere vantaggio per se stessi. In altre parole, le persone che giocano con te in questo modo, stanno cercando di manipolarti psicologicamente al fine di ottenere ciò che vogliono.

Si possono fare questi giochetti mentali sul lavoro, in famiglia o all’interno di una relazione, senza fare eccezione per le storie finite. È più facile che si faccino in queste ultime due situazioni, ovvero con il/la partner o con l’ex. E dobbiamo dire che gli uomini e le donne sono colpevoli di simili comportamenti manipolativi.

Ma quali sono le possibili ragioni per cui il tuo ex o la tua ex sta giocando con te? 

il tuo ex o la tua ex sta giocando con te

Lui/lei vuole ottenere il controllo della situazione

Uno dei motivi principali per cui siamo portati a fare strani giochetti mentali con l’ex è questo: vogliamo prendere il controllo della situazione.

In pratica, dopo la rottura, il tuo ex o la tua ex potrebbe sentirsi come se avesse perso il controllo di tutto (o forse di te!). In particolare, se si tratta di una persona che ama controllare o che è egoista, probabilmente utilizzerà i giochi mentali per ottenere il controllo su di te. Lo fa perché pensa di poterti influenzare emotivamente e farti fare quello che vuole… Questo lo/la fa sentire bene e dà a lui/lei un grande senso di potere su di te.

Solitamente, le donne usano il sesso e tentano gli uomini al fine di prendere il controllo, mentre gli uomini tendono solitamente a corteggiare la donna e ad offrirle tutto quello che ha sempre voluto al fine di prendere in mano le redini della situazione.

L’insicurezza

Spesso, il desiderio di controllo deriva dall’insicurezza. Ti è mai capitato che quando finalmente decidi di interrompere i contatti, il tuo ex o la tua ex inizia improvvisamente a scriverti o a chiamarti?

Molte volte si agisce per amore o per vera mancanza, ma altre lo si fa perché si desidera attenzione. Questo lo capirai se, una volta ottenuta l’attenzione, lui/lei tornerà subito a ignorarti e ancor più di prima. Questo è un piccolo giochetto che serve per riavvicinarti e per far sì che tu faccia sentire lui/lei importante.

La paura del rifiuto

Un altro motivo per cui l’ex potrebbe giocare con te è che lui o lei vuole tornare insieme a te, ma ha paura di essere rifiutato/a. Per essere onesti, tutti temono il rifiuto. È una debolezza umana molto comune. Per evitare di sentirsi rifiutato/a, il tuo ex o la tua ex potrebbe inviarti “segnali misti e confusi” per testare la tua reazione e valutare le vostre possibilità di riconciliazione.

Potrebbe anche trovare tutte le scuse possibili per incontrarti, vederti e parlarti. Quindi, è molto probabile che l’altra persona abbia capito di aver commesso un errore a lasciarti e, in realtà, vuole tornare con te. Tuttavia, in meccanismo di difesa, ti dice di non essere pronto/a o disposto/a a riprovarci… ma solo perché non è sicuro/a che anche tu voglia mettere le cose a posto!

La mancanza di rapporti sessuali

È brutto dirlo, ma è tipico degli ex fidanzati usare giochi mentali per ottenere almeno una notte con la ex partner. Beh, ovviamente lo fanno anche le donne, ma sono più gli uomini a mettere in piedi questi “piani diabolici”.

Ho avuto molti clienti che sono caduti in questo tipo di trappola e hanno finito per ritrovarsi con il cuore spezzato ancora una volta e ancor più di prima… In questo caso, sta a te farti valere: lui/lei sa che può giocare con te perché, quasi certamente, ha capito che provi ancora dei sentimenti e speri di rimettere le cose a posto. Perciò, non farti sfruttare. Presta attenzione e allontanati. Ma come fai a sapere che il tuo ex fidanzato o la tua ex fidanzata sta solamente usando dei trucchetti per venire a letto con te?

La mancanza di rapporti sessuali con ex

Beh, se improvvisamente ha iniziato a mostrare interesse per te e a dirti cose dolci anche dopo la rottura, fatti sempre qualche domanda. Potrebbe anche parlare e ridere insieme a te per tutta la notte, farti complimenti e baciarti. Tu perderesti la testa e ci cadresti… Ma poi potrebbe persino dire che non ci vuole riprovare e iniziare a mostrare freddezza subito dopo il sesso. In quel momento sarebbe palese che era tutta una messinscena e, anche se sembra troppo tardi, fortunatamente non lo è.

Se lui/lei sta solo cercando di farlo con te senza ricominciare la relazione, è solo saggio dire fermamente che non sei interessato/a all’amicizia di letto. Se poi riesci a fermare tutto prima, è ancora meglio! Naturalmente, è anche probabile che il tuo ex o la tua ex provi ancora dei sentimenti per te, ma non vuole impegnarsi di nuovo in un rapporto con te per il momento. Questo non è impossibile. Tuttavia, è sempre meglio pensarci su e guardare i segnali. Questo è forse il giochetto mentale con più effetti collaterali…

Lui/lei vuole prendere la vendetta

Non ci avevi mai pensato? Beh, è possibile. Se il tuo ex fidanzato o la tua fidanzata è una persona vendicativa, è possibile che lui o lei cercherà di giocare con te… tornando con te e poi facendoti soffrire solo perché sei stato/a tu ad averlo/a ferito. Tutto questo è doloroso, per entrambi, credimi. Ad ogni modo, sei tu che dovresti sapere se hai a che fare con una persona vendicativa, ti suggerisco di stare attento/a quando inizia a farsi vedere attraente e fiducioso/a… e fare di tutto per farti sentire che sei tu a perderci.

Qual altri tipi di giochi mentali possono essere messi in atto dall’ex?

Tra gli altri tipi di giochi mentali, esiste quello del “caldo e freddo”. È il più comune e il più utilizzato, e possiamo definirlo così in quanto l’ex si comporta proprio in questo modo: prima è amichevole e piacevole e poi mostra improvvisamente freddezza e lontananza. Sta capitando questo anche a te? In un attimo ti dice che gli/le manchi, per poi ignorarti subito dopo? Purtroppo capita spesso. Magari ti ha contattato/a e poi ha smesso di risponderti all’improvviso e senza un apparente motivo. Ti ha chiesto di vederti e poi ha annullato all’ultimo minuto senza dare alcuna spiegazione. Cosa vuol dire tutto questo?

Il bello è che questi sono solo alcuni dei comportamenti tipici che si potrebbero osservare quando l’ex fa questo gioco del “caldo e freddo”! Lui o lei potrebbe farlo per diversi motivi: stava solo avendo un momento di debolezza e poi è ritornato/a sulle sue; si sentiva solo/a o non sì è ancora abituato/a ad essere single. Magari voleva ricevere un po’ di amore e attenzioni, oppure si sente ancora troppo dipendente dal vostro rapporto… In ogni caso, non è una gran cosa e, solitamente, questo è uno di quei giochetti mentali che vengono messi in atto inconsapevolmente.

A questo proposito, vorrei raccontarti la storia di un mio lettore. La sua ex fidanzata appena lo aveva ricontattato dopo un mese dalla rottura. Si parlavano tranquillamente e lei gli mandava faccine sorridenti e voleva sapere come se la passava lui. Alla fine, la sera stessa si sono incontrati e hanno guardato un film insieme. Tutto bene e tanto affetto. Il giorno successivo, lui la ricontatta e lei gli dice di non sentirsi bene. Un paio di giorni dopo, lui le chiede come si sente e lei non ha più risposto. Ovviamente, lui non ci ha capito nulla e mi ha chiesto consiglio.

Giustamente, non si spiegava come mai un giorno lei era super amichevole e felice con lui, mentre l’altro era improvvisamente fredda, per poi sparire di nuovo. “Come posso affrontare questa situazione?” – questa era la domanda che mi fece lui. Si sentiva preso in giro e aveva la sensazione che lei stesse giocando con i suoi sentimenti. Beh, questo è esattamente quello che era successo: lei lo aveva illuso e aveva giocato con i suoi sentimenti. Tuttavia, non ne era consapevole. Semplicemente si è sentita sola e si è illusa a sua volta pensando che rivedere il suo ex sarebbe stata una valida soluzione. Poi si è come risvegliata ed è ritornata sui suoi passi.

evitare di cadere nei trucchetti mentali di ex

Spero che questa storia, uguale a tante altre, possa farti capire che questo può accadere anche a te e che, prima di illuderti, dovresti aspettare e assicurarti che la voglia di vederti sia reale.

Inoltre, ricordati che in ogni caso, a giocare si è in due: per evitare di cadere nei trucchetti mentali di un/una ex, devi analizzare quello che sta accadendo e riflettere attentamente. Solo così eviterai di caderci. A volte, purtroppo, è meglio troncare ogni contatto, proteggersi e pensare a guarire te stessi piuttosto che lasciarsi trascinare senza neanche pensarci due volte… Non credi?

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Vuoi scoprire le tue probabilità di riconquista?

Fai il test

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*